"BRAVO, BRAVISSIMO!" IL TEATRO VERDE DI ROMA AL FESTIVAL INTERNAZIONALE DI MARIONETTE DI TIRANA

"BRAVO, BRAVISSIMO!" IL TEATRO VERDE DI ROMA AL FESTIVAL INTERNAZIONALE DI MARIONETTE DI TIRANA

TIRANA\ aise\ - Tre date per il Teatro Verde di Roma che parteciperà al Festival Internazionale di Marionette di Tirana con lo spettacolo di Andrea Calabretta "Bravo, Bravissimo!", per la regia di Francesco Mattioni.
Un presentatore improbabile tenta di domare un esercito di burattini, per costringerli ad effettuare dei numeri musicali impegnativi e molto seri… ma, si sa, i burattini sono indomabili e soprattutto imprevedibili! Un varietà rocambolesco che ha per protagonisti attori, burattini, pupazzi che fanno parte del vastissimo repertorio di spettacoli della Compagnia: figure animate e simboli di epoche diverse sono il pretesto per percorrere un viaggio nel tempo, in un susseguirsi di situazioni divertenti, poetiche, emozionanti.
I numeri si ispirano a brani del repertorio italiano: il "Barbiere" e la "Cenerentola" di Rossini, il "Libiamo" di Verdi, la "Casta Diva" di Bellini, l’immancabile Tarantella napoletana con un Pulcinella sempre pigro e affamato; e poi qualche omaggio alla cultura internazionale, dagli standard jazz alle atmosfere italo-americane, sempre raccontati con uno spirito italiano, affettuosamente auto-ironico. Una pièce surreale piena di ricordi, cenni storici, riferimenti culturali, citazioni dal sapore tutto italiano.
Lo spettacolo ha debuttato a Mosca nel 2008 e da allora ha girato il mondo intero: Romania, Bulgaria, Tunisia, Tailandia, Azerbaijan, Portogallo, Serbia, Russia, etc. vincendo moltissimi premi!
Approda ora in Albania, dove sarà in scena lunedì 27 maggio, alle ore 20.30, in Piazza Skanderbeg a Tirana, martedì 28 alle 10.00 al Teatro Metropol e mercoledì 29 alle 19.00 al Teatro di Korça. Gli spettacoli, tutti ad ingresso libero, sono organizzati in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Tirana.
Sul palco Diego di Vella, Veronica Olmi, Andrea Calabretta, Agnese Desideri, Valerio Bucci, Enrico Biciocchi e Matilde Biciocchi.
Il Teatro Verde è un teatro interamente dedicato ai bambini e alle famiglie, che, nato nel 1986, è diventato negli anni un punto di riferimento insostituibile per i bambini, i ragazzi, le scuole e le famiglie romane. La stagione teatrale, va da ottobre a maggio, con spettacoli tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, matinée per le scuole e il sabato e la domenica per le famiglie.
Gli spettacoli proposti prevedono sempre il coinvolgimento del pubblico, si avvalgono di una tecnica mista (attori, burattini, pupazzi, clownerie, giocolerie, ombre, proiezioni…), affrontano spesso temi sociali e prediligono la musica, i colori e la fantasia.
Il Teatro Verde propone il teatro come linguaggio e come tutte le lingue, è meglio impararle da piccoli. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi