“Dante. L’uomo e la sua epoca”: lo storico Barbero a colloquio con il direttore dell’IIC Tokyo Calvetti

TOKYO\ aise\ - Nell’ambito delle celebrazioni per i 700 anni dalla morte del Sommo Poeta lo storico Alessandro Barbero, in collegamento dall'Italia, risponde “senza copione” alle domande del Direttore dell’Istituto, Paolo Calvetti.
Partendo dalle ricerche confluite nel libro “Dante” (Editori Laterza 2020), il professor Barbero ricostruisce la vita di Dante Alighieri, o meglio di Durante degli Alighieri detto Dante, il poeta creatore di un capolavoro immortale ma anche un uomo del suo tempo, il Medioevo.
“Il libro di uno storico e non il libro di un dantista”, come lo stesso Barbero ha definito la sua opera, in cui si seguono le vicende della famiglia a cui Dante apparteneva, l’episodio del primo incontro con Beatrice, forse il più famoso della vita del poeta, la sua partecipazione alla battaglia di Campaldino e l’impegno politico. Il tutto raccontato con lo stile che ha reso il professor Barbero popolare sulla rete, per la sua capacità di rendere viva, attuale e umana una materia come la storia, spesso considerata asettica.
L’incontro intitolato “Dante. L’uomo e la sua epoca” si terrà il 27 marzo su Zoom, in lingua italiana e giapponese con traduzione consecutiva.
A causa delle misure restrittive volte a contrastare la diffusione del contagio da Covid-19, i posti disponibili sono limitati. Occorre dunque prenotare on line attraverso il sito dell’Istituto Italiano di Cultura di Tokyo e rispettare le misure di sicurezza.
L'iniziativa è una delle tante coordinate dall'Ambasciata d'Italia in Giappone nell'anno del 700° anniversario della morte di Dante.
Alessandro Barbero è uno storico, accademico e scrittore italiano, specializzato in storia del Medioevo e in storia militare. Dopo la maturità al liceo classico, si laurea in lettere nel 1981 con una tesi in storia medievale presso l'Università degli Studi di Torino. Consegue poi il dottorato alla Scuola Normale Superiore di Pisa nel 1984. Dal 2002 è Ordinario di Storia medievale al Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro.
Negli ultimi anni, Barbero partecipa attivamente a trasmissione televisive della RAI, in particolare al canale dedicato RAI Storia, e ha acquisito una notevole popolarità su internet grazie all'abilità divulgativa dimostrata in una serie di conferenze e lezioni di storia caricate su YouTube dai suoi fan, che hanno guadagnato centinaia di migliaia di visualizzazioni.
Numerose le sue pubblicazioni, tra cui la più recente “Dante” (Editori Laterza, 2020), una biografia del Sommo Poeta. (aise)