“HENDEL & CO.”: IL ROSSIGNOLO IN CONCERTO DOMANI A MONACO DI BAVIERA

“HENDEL & CO.”: IL ROSSIGNOLO IN CONCERTO DOMANI A MONACO DI BAVIERA

MONACO\ aise\ - Stimato dalla critica internazionale come “una delle eccellenze italiane nel campo della musica antica” per la verve interpretativa “che unisce una straordinaria e ispirata vitalità al rigore filologico”, Il Rossignolo è un gruppo a geometria variabile, secondo il repertorio affrontato, specializzato nello studio e nell'esecuzione di musica antica su strumenti storici.
Fondato e coordinato dai flautisti Marica Testi, Martino Noferi e dal clavicembalista Ottaviano Tenerani, che ne è anche direttore, recentemente Il Rossignolo ha siglato un accordo discografico con Sony Classical International e dopo il grande successo riscosso con l'incisione del Germanico - serenata attribuita a Hendel - il gruppo presenta ora, sempre con Sony, l'integrale delle sonate per strumento solo e basso dello stesso compositore.
Lo farà a Monaco di Baviera in occasione del concerto “Hendel & Co.”, in programma domani, alle 18.30, presso la Johannissaal del Castello di Nymphenburg, per iniziativa dell'Istituto Italiano di Cultura di Monaco in collaborazione con Forum Italia.
L'attività discografica e concertistica del gruppo - dedicata sia a progetti riguardanti importanti riscoperte in tempi moderni che all'esecuzione di repertorio già noto - è stata recensita e premiata in maniera entusiastica dalla critica specializzata e dalle più importanti testate del mondo musicale.
Sul versante didattico i membri de Il Rossignolo sono spesso invitati a tenere corsi e masterclass di strumento e sull'interpretazione della musica antica.
Il gruppo ha la sua residenza didattico/artistica presso l'Accademia Internazionale di Musica Antica “Giuseppe Gherardeschi” a Pistoia.
A Monaco si esibiranno Martino Noferi al flauto/oboe, Marica Testi al flauto traverso, Florian Deuter al violino e Ottaviano Tenerani al clavicembalo. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi