Il folklore siciliano protagonista al Kehrwieder Folk & World Music Festival con l’IIC di Amburgo

AMBURGO\ aise\ - Il gruppo folcloristico siciliano “Le Matrioske” sarà protagonista da domani, venerdì 24, a dopodomani, sabato 25 giugno, al Kehrwieder Folk & World Music Festival di Kappeln nello Schleswig-Holstein, un Festival folkloristico organizzato da Folkbühne Angeln con il sostegno dell'Istituto Italiano di Cultura di Amburgo.
Il Festival è un'esperienza unica che si svolge con un concerto in un fienile, un evento all'aperto nel centro storico, un concerto notturno in una chiesa e tanta musica di strada. Si incontreranno con i musicisti dello Schleswig-Holstein dei gruppi "Hepta Polka" e "Morgens-Mittags-Abends" e con il gruppo di samba "Policia do Samba" in un evento culturale eccezionale, arrivano due gruppi folcloristici speciali provenienti da due estremità europee: il gruppo "Mads Hansens Kapel" dalla Danimarca e dall'estremo sud, dalla Sicilia il gruppo "Le Matrioske”.
Per la Regione Angeln, in cui si svolge il festival si presenta il gruppo dei ben noti ed apprezzati "Schrägen Vögel” ("Uccelli strani").
Tutti i gruppi che si esibiranno hanno nel loro bagaglio tradizioni musicali, melodie tipiche, canti, balli e strumenti. Insieme si esibiranno sul palco della pittoresca piazza Kehrwieder nel centro storico di Kappeln. La musica è autentica, pura, artigianale e assolutamente ballabile.
Tutti i gruppi musicali delizieranno il pubblico con musica folk varia e virtuosa.
Il quartetto Le Matrioske è stato fondato nel 2011 a Palermo. Il suo repertorio di danze e melodie spazia dalla musica suonata nelle antiche ed esuberanti sale da ballo siciliane al folklore europeo con sonorità mediterranee. Il nome stesso del gruppo è infatti una metafora del gioco di combinazione tra popoli e culture che si intersecano come nella danza popolare.
La musica di Le Matrioske è profondamente radicata nella tradizione siciliana, ma il quartetto guarda al resto d'Europa e al mix di stili che amplificano e attualizzano la vitalità presente in ogni danza. Le Matrioske compongono, ricercano o semplicemente fanno musica che prende dal cuore e ai piedi. Questi quattro musicisti sono ben consapevoli che la base della loro arte è il patrimonio immateriale della musica e della danza tradizionale siciliana, che vogliono far conoscere al mondo a modo loro. (aise)