La soluzione poetica: a Copenaghen l’omaggio allo scrittore Valerio Magrelli

COPENAGHEN\ aise\ - L’Istituto Italiano di Cultura a Copenaghen presenta il nuovo spettacolo intermediale “La soluzione poetica”, scritto e diretto da Federica Altieri e portato in scena in Danimarca dall’Associazione Appercezioni: un omaggio a uno dei più grandi intellettuali del nostro tempo: il poeta, scrittore, traduttore, critico letterario e accademico Valerio Magrelli.
La prima rappresentazione si è tenuta ieri presso lo storico Odin Teatret - Nordisk Teaterlaboratorium di Holstebro, mentre domani, giovedì 19 maggio, alle 19.00, lo spettacolo andrà in scena nella sede dell’IIC diretto da Raffaello Barbieri.
Partendo dalla parola poetica e attraverso la visione antropologica della società contemporanea di Magrelli, un eclettico cast di artisti propone agli spettatori un percorso itinerante, immersivo e d’incontro tra musica, recitazione, videoarte, performance, installazioni e fotografia, attraverso una nuova metodologia elaborata della regista Federica Altieri, tesa ad avvicinare in maniera innovativa artista e pubblico.
“La soluzione poetica” è uno spettacolo orizzontale con artisti nazionali e internazionali di grande spessore: oltre a Valerio Magrelli, l'attrice italiana Maria Letizia Gorga, l'attrice tedesco-portoghese Maria Ana Bernauer, i musicisti Ermanno Baron, Marcello Allulli e Francesco Diodati, gli interpreti Ulrik Skeel e Rina Skeel dal celebre Odin Teatret, lo scenografo Francesco Bankeri, la fotografa Paola Favoino, il videoartista Claudio Ammendola, la compagnia IKARUS del Nordisk Teaterlaboratorium e il critico letterario Giorgio Patrizi.
Presente anche il traduttore Ole Meyer.
Lo spettacolo si basa infatti sui versi di Magrelli tradotti per la prima volta in danese dallo stesso Meyer. L’opera – dal titolo Den Poetiske Løsning – è sostenuta dal Ministero degli Affari Esteri Italiano, dal governo danese e dall'Associazione culturale Appercezioni ed è pubblicata dalla casa editrice danese Antipyrine, curata da Ulrik Skeel e Federica Altieri, con introduzione di Giorgio Patrizi.
Sia lo spettacolo che la pubblicazione di Den Poetiske Løsning si inseriscono nell’impegno dell’IIC di Copenaghen di promuovere e diffondere la poesia italiana contemporanea in Danimarca.
Lo spettacolo è realizzato grazie al sostegno dell'Istituto, dello stato danese, dell'Odin Teatret, del Comune di Holstebro e dell'Associazione Appercezioni. (aise)