"LA VALIGIA ROMANA": ALL’IIC DI PRAGA UNA MOSTRA CON LE IMMAGINI RITROVATE DELLA DOLCE VITA

"LA VALIGIA ROMANA": ALL’IIC DI PRAGA UNA MOSTRA CON LE IMMAGINI RITROVATE DELLA DOLCE VITA

PRAGA\ aise\ - Una valigia acquistata dal fotografo Marcello Mencarini da un rigattiere romano negli anni ’80. Un object retrouvé che al suo interno ha svelato un prezioso tesoro: circa 500 negativi in bianco e nero, quasi tutti 6x6 e qualche 35 mm, con immagini scattate dalla metà degli anni ’50 ai primi anni ’60, l’epoca della Dolce Vita. L'autore, probabilmente un raffinato fotografo dell'epoca, ha saputo cogliere nei suoi scatti scorci di vita delle stelle del cinema e degli artisti che si muovevano sul palcoscenico internazionale della città di Roma, ma anche momenti salienti dell’intensa vita culturale e politica capitolina.
I negativi, restaurati e catalogati, regalano immagini inedite di Sophia Loren, Charlie Chaplin, Audrey Hepburn, Federico Fellini, Anna Magnani, Juliette Gréco, Igor Stravinskij, Marcello Mastroianni, Giuseppe Ungaretti, Pier Paolo Pasolini e molti altri.
A Praga saranno esposte 27 fotografie di differenti dimensioni che condurranno i visitatori nelle atmosfere della Dolce Vita dentro le suggestive sale della Cappella barocca dell’Istituto Italiano di Cultura.
"La valigia romana" – questo il titolo della mostra a cura di Alessia Locatelli e Marcello Mencarini – resterà aperta al pubblico, con ingresso gratuito, dal 12 al 31 ottobre con i seguenti orari: dal lunedì al giovedì dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00 ed il venerdì dalle ore 10.00 alle 13.00.
L’evento rientra nel ciclo di iniziative promosse dall’Istituto Italiano di Cultura di Praga in occasione della XVIII edizione della Settimana della lingua italiana nel mondo che si tiene sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. (aise)


Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli