L’IIC di Londra sostiene l’Emerging Translator Mentorship 2021-22

LONDRA\ aise\ - Traduttori dall’italiano cercasi. L’Istituto Italiano di Cultura di Londra è uno dei sostenitori, per la lingua italiana, dell'Emerging Translator Mentorship Program del National Centre for Writing di Norwich: anche quest'anno, i traduttori di diverse lingue, tra cui l'italiano, sono invitati a candidarsi per questa iniziativa, ideata e fondata da Daniel Hahn nel 2010, con l’obiettivo di sviluppare nuove coorti di traduttori letterari in inglese, in particolare per le lingue la cui letteratura è attualmente sotto rappresentata nella traduzione inglese.
Il mentore per l'italiano quest'anno è Howard Curtis, traduttore, tra gli altri, di Luigi Pirandello, Beppe Fenoglio, Leonardo Sciascia e Gianrico Carofiglio.
Il termine ultimo per le candidature è fissato al 31 agosto. Per il bandi e per ulteriori informazioni si può visitare il sito del National Centre for Writing. (aise)