Lubiana: due iniziative per il week end con l’IIC

LUBIANA\ aise\ - L’Istituto Italiano di Cultura di Lubiana ha voluto promuovere e consigliare due iniziative per questo week end. La prima riguarda un museo, la seconda il teatro.
Da oggi, 18 giugno, e fino al 2 gennaio, al Museo Civico di Lubiana (Mestni muzej, Gosposka ulica 15) è allestita la mostra “Il rosso e il nero. L’Europa al Congresso di Lubiana del 1821”.
Nella prima parte del 1821, Lubiana ospitò l’incontro dei rappresentanti degli Stati europei del tempo, tra i quali l’imperatore Francesco I d’Austria, l’imperatore Alessandro I di Russia e Ferdinando I di Borbone, re delle Due Sicilie. In occasione del semestre di presidenza sloveno del Consiglio dell’Unione Europea, l’esposizione approfondisce, attraverso materiali documentari e opere d’arte, le vicende del Congresso di Lubiana nel suo bicentenario.
Tra le opere in mostra, si segnalano i prestiti concessi da musei italiani quali i Musei Provinciali di Gorizia, il Museo Civico del Risorgimento di Bologna e, con la collaborazione dell’Istituto Italiano di Cultura, dalla Reggia di Caserta (ritratto di Ferdinando I, opera di Giuseppe Cammarano).
Il Festival Teatrale di Maribor, tradizionale appuntamento istituzionale per la scena teatrale slovena, riprende la programmazione presenziale con la 56a edizione, anticipando il proprio calendario dal 14 al 27 giugno 2021.
Nel quadro della programmazione degli appuntamenti internazionali, con il supporto dell'Istituto Italiano di Cultura, sabato 19 giugno alle ore 20 il festival ospita al Teatro Nazionale di Maribor la prima rappresentazione slovena dello spettacolo italiano Klub Taiga – Dear Darkness, un progetto di Industria Indipendente (Erika Z. Galli, Martina Ruggeri) messo in scena per la prima volta nel settembre 2020 alla 48a edizione delle Biennale Teatro di Venezia. (aise)