"Michelangelo - Il sogno dell'Eroe": prosegue il ciclo dei grandi Maestri dell’arte italiana organizzato dall’IIC di Colonia e Amburgo

COLONIA\ aise\ - Dopo l’evento inaugurale sulla pittura di Sandro Botticelli, il ciclo di conferenze "I grandi Maestri dell'arte italiana", organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura di Colonia in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura Amburgo, la Società Italo-tedesca Dante Alighieri di Düsseldorf e la Federazione delle Associazioni Culturali Italo-Tedesche (VDIG), prosegue con un appuntamento dedicato al genio di Michelangelo Buonarroti.
La conferenza sarà visibile sulla pagina YouTube dell'IIC di Colonia a partire dalle ore 16 di oggi, 14 aprile, a questo link.
Tema della conferenza è la scultura michelangiolesca, emblematica dell’arte del Rinascimento fiorentino, i cui principali fondamenti stilistici ruotano attorno all'idea di bellezza del corpo umano, incarnata dal David, che costituisce una nuova e moderna figura eroica. La splendida e gigantesca bellezza virile di questo capolavoro assoluto dell’arte italiana si dissocia dal culto della forza bruta e della potenza fisica, simbolo della Firenze conquistatrice, e incarna un’idea di umanità che non si nutre delle certezze filosofiche e spirituali del Quattrocento, ma affronta con coraggio la propria inquietudine interiore all’alba di una nuova era.
Francesco Di Ciaula ripercorre le tappe della vita personale e artistica del Buonarroti, dagli esperimenti giovanili alle realizzazioni scultoree del periodo romano, dove il corpo si esprime come insieme di potenza e sensualità mosso da un implacabile dinamismo nel tentativo di liberarsi dalla materia, fino al suo testamento artistico rappresentato dalle ultime Pietà che chiudono simbolicamente la grande storia del Rinascimento. (aise)