“Piano Music”: salotto jazz all'IIC di Oslo con il nuovo progetto di Alessandro Sgobbio

OSLO\ aise\ - Salotto jazz all'Istituto Italiano di Cultura di Oslo con il compositore e pianista Alessandro Sgobbio, che torna alla sua vocazione originaria del pianoforte solo con “Piano Music”, nuova raccolta autobiografica di dediche pianistiche. Il concerto si terrà giovedì, 6 ottobre, alle ore 18:30, presso l’Istituto Italiano di Cultura e sarà ad ingresso libero.
Il repertorio dell’album “Piano Music” include composizioni “classiche” tratte dai suoi recital solisti e fino ad oggi mai registrate su disco, ma anche brani inediti scritti da Sgobbio durante i recenti tempi pandemici.
Realizzato su un magnifico Pianoforte Fazioli F278, Piano Music è stato registrato, mixato e masterizzato da Stefano Amerio presso gli Studi Artesuono (Cavalicco, UD).
Un’esperienza unica e magnifica, una dedica musicale a una persona, un popolo, un luogo. Ogni brano è come un breve diario di viaggio, nel quale il compositore e l’ascoltatore possono incontrarsi, meditare, coesistere e scrivere assieme una storia sempre nuova.
Alessandro Sgobbio persegue un personale percorso creativo caratterizzato da composizioni, improvvisazioni ed esplorazioni musicali incentrate sul tema della spiritualità. Leader dei progetti italo-scandinavi Silent Fires e Hitra, co-fondatore del progetto Pericopes, Sgobbio è stato nominato al TopJazz (nuovi migliori talenti del jazz italiano) e insignito dei premi Umbria Jazz Contest e Padova Carrarese. Formatosi presso il Conservatorio di Parma e la Norges Musikkhøgskole di Oslo, Alessandro Sgobbio riceve il secondo premio al Concorso Luca Flores di Firenze e viene selezionato al Concours Martial Solal di Parigi. In Francia crea il trio Charm e coproduce il sestetto Debra’s Dream. Dodici gli album pubblicati in qualità di leader / co-leader: i suoi recenti album “Forests” (2019) e “Transparence” (2021) sono stati selezionati come dischi del mese da Musica Jazz e la Europe Jazz Network. Piano Music - nuovo album in piano solo - è stato pubblicato il 16 settembre 2022. (aise)