“TEMPI DI RECUPERO”: IL LIBRO DI CARLO CATANI ALL’IIC DI BARCELLONA

“TEMPI DI RECUPERO”: IL LIBRO DI CARLO CATANI ALL’IIC DI BARCELLONA

BARCELLONA\ aise\ - Nell’ambito della IV settimana della cucina italiana nel mondo, l’Istituto Italiano di Cultura di Barcellona ospiterà domani, 22 novembre, alle 12.00 la presentazione del libro “Tempi di recupero. Scarti, avanzi e tradizione nelle cucine dei grandi chef” di Carlo Catani.
Il libro si fa portavoce di una filosofia della cucina che mira alla valorizzazione di concetti come il riuso e la tradizione. Lo scopo che si pone è quello di sensibilizzare il pubblico nei confronti della sostenibilità in ambito alimentare e di come, attraverso le buone pratiche domestiche, il cibo possa essere utilizzato in maniera proficua per le tasche, l’ambiente e, soprattutto, per il gusto.
“Tempi di Recupero” identifica questo approccio sostenibile in un gesto quotidiano e speciale allo stesso tempo, che possa accrescere la sensibilità nei confronti dell’uso integro delle materie prime in maniera gioiosa e stimolante. Questa filosofia è rispecchiata e raccontata durante cene conviviali in ristoranti, osterie e abitazioni private in cui i partecipanti hanno la libertà di interpretare a piacere i tre temi fondanti del recupero: gli avanzi del giorno prima, il quinto quarto di carni, pesci e verdure, e i piatti della tradizione e della memoria.
Il titolo rimanda al gergo calcistico in cui il tempo di recupero sta ad indicare il periodo che impiegherà il calciatore infortunato prima di rientrare nel campo da calcio. In questo caso si allude all’”infortunio” che ha colpito la nostra società a partire dagli anni ’80, periodo in cui l’eccesso e lo spreco hanno fatto da protagonisti sulle tavole italiane mettendo in secondo piano l’attenzione ad un consumo responsabile del cibo. (aise) 

Newsletter
Archivi