“WALL-EYES. LOOKING AT ITALY AND AFRICA” IN MOSTRA A JOHANNESBURG CON L’IIC

“WALL-EYES. LOOKING AT ITALY AND AFRICA” IN MOSTRA A JOHANNESBURG CON L’IIC

PRETORIA\ aise\ - Nell’ambito del programma “Italia, Culture, Africa” promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale italiano, l’Istituto Italiano di Cultura di Pretoria ha realizzato un’ambiziosa mostra che esplora il meglio dell’arte contemporanea italiana, in continua conversazione con il Sud Africa.
Le opere selezionate saranno protagoniste della mostra “Wall-Eyes. Looking at Italy and Africa”, in programma presso il Keyes Art Mile a Johannesburg dal 4 ottobre al 7 novembre, con inaugurazione il 3 ottobre alle 17.00.
Curata da Ilaria Bernardi, la mostra “Wall-Eyes” ha lo scopo di incentivare un dialogo interculturale tra i due Paesi e di mettere a confronto il contesto sociale e culturale italiano con quello Sudafricano. Opere di dieci giovani affermati artisti italiani (tra cui Marinella Senatore, Gian Maria Tosatti. Andrea Mastrovito, Marta Roberti e Luigi Presicce) saranno affiancate a tre opere di artisti locali (Neill Wright, Lhola Amira e Jessica Webster), in un dialogo volto a rilevarne analogie e differenze attraverso il lavoro e la visione di artisti che si sono sovente ispirati all’uno o all’altro contesto per realizzare le loro opere.
L’esposizione racconta pertanto come lo scambio interculturale e lo “strabismo” dello sguardo rivolto sia verso il nostro paese di origine (l’Italia) sia verso l’estero, sia oggi necessario per la creazione artistica. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi