RAI ITALIA: IL PATTO EDUCATIVO DI PAPA FRANCESCO NELLA NUOVA PUNTATA DI CRISTIANITÀ

RAI ITALIA: IL PATTO EDUCATIVO DI PAPA FRANCESCO NELLA NUOVA PUNTATA DI CRISTIANITÀ

ROMA\ aise\ - “Per educare un bambino serve un intero villaggio” è il proverbio africano che Papa Francesco cita nel suo messaggio per lanciare un nuovo patto educativo che coinvolga tutti. Attorno a questo tema declinato secondo le varie sfumature culturali, scientifiche, didattiche, pastorali, geografiche e generazionali si dipana il dialogo in studio con gli ospiti di Cristianità, il programma televisivo di Rai World realizzato e condotto da suor Myriam Castelli in onda domani, domenica 9 agosto, sui canali di Rai Italia, in diretta dagli studi Rai di Saxa Rubra,
A spiegare il patto educativo secondo Papa Francesco è Sua Ecc.za Mons. Angelo Zani, Segretario generale della Congregazione per l’Educazione Cattolica, che parla dell’urgenza di ricostruire il tessuto relazionale, di “ricostruire il patto educativo globale” per una educazione che formi persone mature, capaci di superare frammentazioni e contrapposizioni. La chiesa desidera proporre una educazione convergente tra studio e vita, tra le varie generazioni, tra docenti, studenti, famiglie e società. Il momento presente chiede una rinnovata alleanza tra gli abitanti della Terra generatrice di pace, giustizia, dialogo e responsabilità nel costruire un mondo migliore. I fatti recenti come le terribili esplosioni in Libano e quelli del passato, come l’esplosione atomica di Hiroshima e Nagasaki, chiedono il coraggio di mettere al centro la persona, secondo una sana antropologia.
Con padre Maged Maroun, libanese, Procuratore generale dell’ordine Antoniano Maronita e Rettore del Collegio sant’Isaia in Roma, dopo aver evidenziato i fatti di cronaca che hanno colpito al cuore la capitale libanese, si parla dell’urgenza di vivere il presente dove l’educazione si scontra con l’accelerazione che imprigiona le persone nel vortice della velocità tecnologica e digitale fino a far perdere identità e consistenza psicologica.
Poi si va in Canada dove Silvia Costantini, Console Generale d’Italia a Montreal, riferisce di come gli italiani hanno affrontato e stanno vivendo la pandemia e parla del sostegno e promozione dell’italianità in terra canadese. L’altro collegamento è con il Libano dove Padre Edmund RITZ, Superiore del Convento dei santi Pietro e Paolo Maten-Beirut parla della solidarietà con gli italiani e le famiglie ferite dalle recenti esplosioni. Non mancano le storie di giovani studenti italiani e vicini all’Italia e il commento di Sua Ecc. Mons. Vincenzo Paglia al Vangelo del giorno.
Si prosegue con la S. Messa che si celebra nella Chiesa di Maria SS.ma della catena in Aci Catena in provincia di Catania e a mezzogiorno l’Angelus del Papa dalla finestra del Palazzo Apostolico.
Programmazione
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO domenica 8 agosto h03.15 replica ore 11
BUENOS AIRES domenica 8 agosto h04.15 – Replica h12
SAN PAOLO domenica 8 agosto h04.15
Rai Italia 2 (Asia - Australia)
PECHINO/PERTH domenica 8 agosto h15.15
SYDNEY domenica 8 agosto h17.15
Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG domenica 8 agosto h9.15. (aise)

Newsletter
Archivi