RAI ITALIA: IL SIGNIFICATO DELL’EPIFANIA NELLA PUNTATA DI DOMANI DI CRISTIANITÀ

RAI ITALIA: IL SIGNIFICATO DELL’EPIFANIA NELLA PUNTATA DI DOMANI DI CRISTIANITÀ

ROMA\ aise\ - L’Epifania il suo significato e i suoi simboli: è questo il tema principale della puntata di “Cristianità”, realizzata e condotta su Rai Italia da suor Myriam Castelli nella prima domenica dell’anno che coincide con la festa della manifestazione di Dio a tutti i popoli della terra.
Tra gli argomenti del giorno la figura dei Re Magi, scienziati e astronomi venuti dall’Oriente e le conquiste della scienza, il cammino dei popoli ieri e oggi alla ricerca di un senso a tutto ciò che esiste nell’universo creato e all’esistenza dell’uomo sulla terra, il riconoscimento da parte dei tre Sapienti del Dio fatto Bambino, paradigma della vita umana in perenne ricerca delle orme del Divino nella storia.
E ancora: l’annuncio di Dio ai popoli della terra e la fraternità universale come méta e come compito, la stella che conduce i Magi alla Grotta di Betlemme invito perenne ad andare oltre il buio della storia e a seguire la Grande Luce usando la santa furbizia che consente all’uomo di ogni tempo di restare lontano dalle trappole dei palazzi della mondanità e del potere. Questi gli argomenti della nuova puntata di Cristianità nel giorno in cui si conclude il ciclo delle festività natalizie dando inizio all’azione missionaria della Chiesa.
Al centro la S. Messa dell’Epifania presieduta da Papa Francesco nella Basilica Vaticana. A mezzogiorno l’Angelus del Papa ai fedeli presenti in Piazza San Pietro con il solenne annuncio della Pasqua.
Vari ospiti per un dialogo che illumina il cammino della cristianità con la partecipazione di Don Aurelio Fusi, Superiore Provinciale dei Padri di Don Orione che accompagna in diretta su Rai Italia nei cinque continenti i telespettatori durante la S. Messa presieduta da Papa Francesco e, a mezzogiorno, all’Angelus, il primo dell’anno appena iniziato.
Accanto a lui la giornalista dell’Osservatore Romano, Silvia Guidi con la quale si parlerà dei viaggi già programmati da Papa Bergoglio per i primi mesi del 2019. L’altro ospite di rilievo è Marcello Bedeschi del Pontificio Consiglio per i laici e la famiglia, ideatore e responsabile dell’organizzazione di tutte le Giornate Mondiali della Gioventù iniziate durante il pontificato di Giovanni Paolo II, con il quale si parlerà dei preparativi, dell’organizzazione logistica e delle attese della imminente Giornata Mondiale dei giovani in Panama dal 23 al 27 gennaio prossimo.
Programmazione
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO domenica 6 gennaio h04.15
BUENOS AIRES domenica 6 gennaio h05.15
SAN PAOLO domenica 6 gennaio h05.15
Rai Italia 2 (Asia - Australia)
PECHINO/PERTH domenica 6 gennaio h16.15
SYDNEY domenica 6 gennaio h18.15
Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG domenica 6 gennaio h10.15. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi