RAI ITALIA: IL VIAGGIO DEL PAPA IN MAROCCO NELLA PUNTATA DI DOMANI DI “CRISTIANITÀ”

RAI ITALIA: IL VIAGGIO DEL PAPA IN MAROCCO NELLA PUNTATA DI DOMANI DI “CRISTIANITÀ”

ROMA\ aise\ - Il viaggio del Papa in Marocco, un viaggio tutto incentrato sul dialogo interreligioso e la reciproca conoscenza fra cristiani e musulmani in perfetta linea con il precedente compiuto da Papa Francesco negli Emirati Arabi quasi un primo e un secondo tempo di un unico viaggio. È questo il tema centrale del programma di Rai World “Cristianità”, realizzato e condotto da suor Myriam Castelli in diretta domani, domenica 31 marzo, su Rai Italia.
Il ventottesimo viaggio internazionale di Bergoglio in sei anni di pontificato con quarantadue Paesi finora visitati ha come tema “servitori della speranza” e come unica tappa Rabat, la città capitale del Marocco. Esso si svolge come risposta del Papa all’invito del Re e dei Vescovi del Paese che conta 34 milioni di abitanti a quasi totale fede musulmana sunnita. Francesco è il secondo Pontefice a visitare il Paese dopo la visita a Casablanca trentatre anni fa il 19 agosto 1985 di Giovanni Paolo II.
Diverse e significative le tappe del Pontefice, dal saluto al Re Mohammad VI con la cerimonia di benvenuto, all’incontro con il popolo marocchino sulla spianata della Torre Hassan, dalla visita ai migranti assistiti alla Caritas all’incontro presso l’Istituto Mohammed VI per la formazione degli imam, dei predicatori e delle predicatrici. La visita del Papa all’istituto voluto da re Mohammed VI per formare imam, predicatori e predicatrici, rappresenta un forte appoggio all’islam moderato, aperto al dialogo e tollerante che il Marocco propone da decenni contro le correnti fondamentaliste. Il secondo giorno è caratterizzato anzitutto dalla tappa presso la comunità cattolica con la visita al centro rurale dei servizi sociali delle Figlie della carità, poi c’è l’incontro con i sacerdoti, religiosi e religiose e membri del Consiglio ecumenico delle Chiese e infine la Messa conclusiva nel complesso sportivo Principe Moulay Abdellah.
Con gli ospiti si parlerà dell’importanza del dialogo interreligioso a tutti i livelli, in particolare quello che viene trasmesso dalle Istituzioni e si impara nelle aule universitarie dai professori e dagli studenti tra loro. Lo confermano alcuni incontri significativi del Papa in questa settimana come la visita in Campidoglio a Roma preceduta dalla visita fuori programma all’Università Lateranense, l’ateneo del Papa.
Dopo la Santa Messa che si celebra nella Chiesa di San Filippo in Mondovì in provincia di Cuneo, verrà trasmesso l’Angelus del Papa.
Tra gli ospiti Monsignor Josè Manuel Del Rio Carrasco, Congregazione del culto divino, Padre Pablo Arteaga, studente Pontificia Università Gregoriana, Giuditta Bonsangue, studente Pontificia Università Gregoriana, Robert Ruffolo, Colonnello e diplomatico emerito degli USA.
Programmazione
Rai Italia 1 (Americhe)
NEW YORK / TORONTO domenica 31 marzo h04.15
BUENOS AIRES domenica 31 marzo h05.15
SAN PAOLO domenica 31 marzo h05.15
Rai Italia 2 (Asia - Australia)
PECHINO/PERTH domenica 31 marzo h16.15
SYDNEY domenica 31 marzo h18.15
Rai Italia 3 (Africa)
JOHANNESBURG domenica 31 marzo h10.15. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi