AL VIA IL 14° ITALIAN FILM FESTIVAL USA

AL VIA IL 14° ITALIAN FILM FESTIVAL USA

DETROIT\ aise\ - Quindicesima edizione dell'Italian Film Festival USA, il più grande festival dedicato esclusivamente al cinema italiano negli USA. In programma in 14 città statiunitesi, dall'Oceano Atlantico all'Oceano Pacifico (Pittsburgh 29 maggio-13 aprile, Detroit 3 aprile-5 maggio, Boulder 4-20 aprile, Indianapolis 5-20 aprile, St. Louis 5-28 aprile, Memphis 8-12 aprile, Cleveland 9-19 aprile, Kansas City 11 aprile-2 maggio, Phoenix 12-27 aprile, Portland 18-28 aprile, Salt Lake City 20-17 aprile, Milwaukee-Madison 22-28 aprile, Boston 25-30 aprile e Chicago 1-4 maggio), l’edizione 2019 della rassegna propone alcuni tra i migliori e più recenti film italiani diretti da registi premiati e da nuovi talenti. È l'unica opportunità di vedere alcuni tra i più nuovi e straordinari film italiani!
Il festival rappresenta un vero e proprio tour cinematografico dell’Italia, attraverso 15 recenti pellicole italiane, tra drammi, commedie e documentari e due programmi di cortometraggi, per un totale di 106 proiezioni!
Anno di Matera
L'Italian Film Festival USA festeggia quest'anno "Matera 2019 Capitale Europea della Cultura", come proclamato dal Consiglio dell'Unione europea, con il documentario “Mathera”, film affascinante sulla bellezza della città antica, oggi è una delle mete turistiche più desiderate d’Italia grazie ai suoi Sassi.
Incontri con i registi e attori
Dopo ciascuna proiezione ci sarà la possibilità per il pubblico per interagire con gli ospiti presenti in sala. In particolare il regista Francesco Prisco ha presentato il suo film “Bob & Marys” il 13 aprile a St. Louis e sarà ora il 28 aprile a Detroit e il 2 maggio a Chicago. Il regista Renzo Carbonera è stato il 13 aprile a Pittburgh, oggi è a Cleveland e presenterà il suo “Resina” il 19 aprile a Detroit, il 20 aprile a St. Louis e il 22 aprile a Madison. L'attrice Simona Tabasco presenterà il film “Bob & Marys” il 28 aprile a Detroit e il 2 maggio a Chicago. E il regista Francesco Falaschi è stato il 5 aprile a Detroit per presentare il suo film “Quanto basta”.
Le sale
Il pubblico avrà a dispozione più di ventisette sale, fra cui ci sono l'Emerald Theatre, costruito nel 1921, che conta 1.620 posti, e il Detroit Film Theatre, costruito nel 1927, conta 1.100 posti. Tutte le proiezioni, in lingua originale con sottotitoli in inglese, sono ad ingresso gratuito. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi