ICFF 2020 @ HOME

ICFF 2020 @ HOME

TORONTO\ aise\ - Anche l'Italian Contemporary Film Festival quest'anno sarà on line: l'atteso appuntamento annuale con il cinema italiano in Canada si trasforma dunque, in questa non edizione, in “ICFF at Home”.
L'evento, organizzato da ICFF-IC Savings e L'Altra Italia, con il supporto dell'Ambasciata d'Italia in Canada, i Consolati Generali di Toronto, Montreal e Vancouver e l'Istituto Italiano di Cultura di Toronto, si terrà dunque dal 29 novembre all'8 dicembre in modalità digitale. Si potrà accedere alla più recente produzione cinematografica italiana, tra lungometraggi, corti e documentari, accompagnati da incontri in diretta con i protagonisti delle pellicole, comodamente seduti sulla propria poltrona: basterà un click per poter assistere alle proiezioni del meglio del cinema italiano contemporaneo attraverso diverse piattaforme streaming, la ICFF Platform, Rogers Ignite TVTM e Rogers Digital TV.
Tutti i film saranno disponibili in lingua originale, con sottotitoli in inglese; una selezione di pellicole avrà inoltre i sottotitoli in francese per il pubblico del Quebec.
Questi i film in programma: “Fellinopolis” di Silvia Giulietti; “Tornare” di Cristina Comencini; “Hammamet” di Gianni Amelio; “Aspromonte. La Terra degli Ultimi”; “Magari” di Ginevra Elkann; “Odio l'estate” di Massimo Venier; “Se mi vuoi bene” di Fausto Brizzi; “Renzo Piano. L'architetto della luce” di Carlos Saura; “Tolo tolo” di Checco Zalone; “Copperman” di Eros Puglielli; “Tutto il mio folle amore” di Gabriele Salvatores; “Palladio” di Giacomo Gatti; “Volevo nascondermi” di Giorgio Diritti; “Fellini premières fois”di Paul Tana; “Modalità aereo” di Fausto Brizzi; “Dolceroma” di Fabio Resinaro; “Bacalà - A fish out of water” di Lorenzo Cogo e Mikael Svensson; e “Tata” di Antonio D’Alfonso. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi