ITALIAN FILM FOCUS A CITTÀ DEL CAPO

ITALIAN FILM FOCUS A CITTÀ DEL CAPO

CITTÀ DEL CAPO\ aise\ - Torna in Sud Africa l'IFF - Italian Film Focus, che, giunto alla sua diciannove edizione, si svolgerà come di consueto al Cinema Teatro Labia di Città del Capo dal 28 novembre al 3 dicembre.
Il programma offre il più recente cinema italiano di qualità: "Dafne" di Federico Bondi (2019), "Vivere" di Francesca Archibugi (2019), "Croce e delizia" (An almost ordinary summer) di Simone Godano (2019), "Aspromonte. La terra degli ultimi" (Aspromonte. Land of the forgotten) di Mimmo Calopresti (2019), "Il campione" (The champion) di Leonardo d’Agostini (2019), "Una storia senza nome" (Stolen Caravaggio) di Roberto Andò (2018), "Il sindaco del Rione Sanità" (The mayor of rione Sanità) di Mario Martone (2019), "Tutto il mio folle amore/Volare" (Volare) di Gabriele Salvatores (2019) e "Bertolucci e la diversità culturale" (Bertolucci and cultural diversity) di Antonio Falduto (2015).
Tutti i film sono stati presentati ai maggiori festival internazionali e distribuiti in molti Paesi.
La presenza a Città del Capo di una delegazione di cineasti offrirà l'opportunità di continuare ad approfondire l’interscambio con l'industria cinematografica locale e la partecipazione ad attività educative che si sono sviluppate nel corso degli anni attraverso incontri e proiezioni presso scuole di cinema locali. Questa relazione ha visto crescere il nostro pubblico più giovane.
La rassegna è organizzata dall’Associazione Controluce in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Pretoria, il Consolato d’Italia a Cape Town e il MiBACT. (aise)


Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli