“LA VITA BUGIARDA DEGLI ADULTI”: IL NUOVO LIBRO DI ELENA FERRANTE IN ISRAELE

“LA VITA BUGIARDA DEGLI ADULTI”: IL NUOVO LIBRO DI ELENA FERRANTE IN ISRAELE

TEL AVIV\ aise\ - Evento internazionale in Israele in occasione della pubblicazione in 25 Paesi nel mondo del nuovo romanzo di Elena Ferrante, uscito per Edizioni E/O in Italia il 7 novembre scorso.
"Due anni prima di andarsene di casa mio padre disse a mia madre che ero molto brutta", così ha inizio il nuovo libro di Ferrante "La vita bugiarda degli adulti".
L'autrice più conosciuta ed enigmatica dell'ultimo decennio torna a Napoli e tesse una storia di formazione, di tumulti emotivi e di relazioni familiari. I personaggi dei genitori sono descritti nel libro senza veli, con tutta l'ipocrisia, i tradimenti e le menzogne propri della vita adulta.
La presentazione della pubblicazione in Israele de "La vita bugiarda degli adulti", nella traduzione di Alon Altaras, si terrà giovedì 17 settembre, alle 19.30, sulla pagina facebook del Mishkenot Shaananim, che organizza l'evento in collaborazione con la casa editrice Hasifria Hachadasha e l'Istituto Italiano di Cultura di Tel Aviv.
L'incontro sarà presentato e moderato da Sarai Shavit. Partecipano: Menachem Perry, redattore della collana Hasifria Hachadasha; Ilana Bernstein, vincitrice del Premio Sapir 2020; la scrittrice Julia Fermentto; e Alma Dishi che leggerà alcuni brani tratti dal libro. (aise)


Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli