NEW ITALIAN BOOKS: IL 2 LUGLIO LA PRESENTAZIONE INTERNAZIONALE

NEW ITALIAN BOOKS: IL 2 LUGLIO LA PRESENTAZIONE INTERNAZIONALE

ROMA\ aise\ - La nuova piattaforma digitale a servizio dell’internazionalizzazione dell’editoria libraria italiana newitalianbooks.it sarà oggetto di una presentazione internazionale il prossimo 2 luglio alle ore 11.30 (ora italiana). Nell'occasione saranno coinvolti gli Istituti Italiani di Cultura di Londra, Parigi, Madrid e Monaco di Baviera.
Il nuovo portale dedicato alla promozione dell'editoria italiana all'estero è promosso dall’Istituto dell’Enciclopedia Italiana Treccani con il sostegno del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale e del Centro per il libro e la lettura (Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo), in collaborazione con l’Associazione Italiana Editori (AIE).
Katia Pizzi, direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura di Londra, interverrà in apertura, illustrando il programma della presentazione; seguita da Paolo Grossi del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, che presenterà il portale e i recenti provvedimenti straordinari a sostegno dell’editoria da parte della Direzione Generale per la promozione del sistema Paese del MAECI.
Successivamente, i direttori degli Istituti Italiani di Cultura di Londra, Parigi, Madrid e Monaco di Baviera intervisteranno i rappresentanti di un editore per ciascun Paese di pertinenza. I temi dei colloqui saranno: la presenza estera del libro italiano, i rapporti degli editori esteri con i colleghi italiani, i progetti di nuove pubblicazioni di autori italiani e le prospettive di utilizzo del portale newitalianbooks.it.
Katia Pizzi dell’IIC di Londra intervisterà Ka Bradley di Granta Books; Fabio Gambaro dell’IIC di Parigi intervisterà Liana Levi di Liana Levi edizioni; Laura Pugno dell’IIC di Madrid intervisterà Luis Solano di Libros del Asteroide; e Francesco Ziosi dell’IIC di Monaco di Baviera intervisterà Piero Salabè di Hanser Verlag.
Per gli interventi di apertura e le interviste da Londra e da Monaco di Baviera, la lingua sarà l’inglese; nel caso di Parigi e Madrid le interviste saranno sottotitolate in inglese (e saranno dunque registrate in precedenza).
L’evento verrà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook di Treccani e in crossposting su quella del Centro per il libro e la lettura; sarà possibile visualizzare lo streaming anche sui canali dell’IIC di Londra, dell’IIC di Parigi, dell’IIC di Madrid, dell’IIC di Monaco, nonché sul sito di AIE. (aise)


Newsletter
Archivi