STRAORDINARIO SUCCESSO A SEOUL PER "I MAGNIFICI TRE"

STRAORDINARIO SUCCESSO A SEOUL PER "I MAGNIFICI TRE"

SEOUL\ aise\ - Straordinario successo ha riscosso a Seoul il concerto dei tre solisti Francesco Buzzurro alla chitarra, Giuseppe Milici all'armonica, Nicola Giammarinaro al clarinetto che da alcuni anni si esibiscono insieme sotto la fortunata etichetta de "I Magnifici Tre". Organizzato dall'Istituto Italiano di Cultura e dall'Ambasciata d'Italia a Seoul, il concerto ha avuto luogo nella Topaz Hall del Culture Park Hyundai il 5 dicembre davanti ad una platea di circa 300 spettatori. Presenti, oltre all'ambasciatore d'Italia a Seoul, Federico Failla, numerosi esponenti di primo piano del mondo imprenditoriale, universitario e culturale della Corea del Sud.
Asse portante del concerto, diviso in quattro sezioni, il chitarrista Francesco Buzzurro, un vero fuoriclasse dello strumento che ha cominciato con un’esibizione di chitarra solista intonando alcune fra le migliori colonne sonore, passando per un medley dei Beatles e brani popolari come Manha do Carnaval. Nelle due successive sezioni Buzzurro ha duettato con Milici all'armonica bocca e con Giammarinaro al clarinetto per poi esibirsi con tutti e due nel finale. Il pubblico ha seguito con entusiasmo lo spettacolo, tributando lunghi applausi ai tre musicisti con ripetute richieste di bis.
Il giorno precedente, 4 dicembre, i tre solisti hanno inoltre tenuto una masterclass presso l'Università delle arti BaekSeok di Seoul. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi