"Buscando Italia en Lima": gli scatti di Ezio Macchione a San Isidro

LIMA\ aise\ -Tracce d'Italia. Buscando Italia en Lima“ è una selezione di 20 immagini raccolte dal fotografo italiano Ezio Macchione durante un lungo periplo per Lima alla ricerca dell'impronta italiana nella città. Il risultato è stato lo scatto di 300 foto, nelle quali appaiono casonas, sculture, statue, mausolei ed edifici disegnati o costruiti da artisti e architetti italiani.
Compaiono in questa selezione due statue del Cementerio Presbítero Matías Maestro di fattura di Enrico Tadolini, il Museo de Arte Italiano e il Museo de Arte de Lima, entrambi progettati da architetti italiani, la statua di Bolívar nella piazza omonima, di fronte al Congresso, realizzata da Adamo Tadolini, nonno di Enrico. Inoltre, si possono apprezzare l'Hospital Dos de Mayo, le sculture della Alameda de los Descalzos e l'edificio che alberga l'Istituto Italiano di Cultura, dichiarato patrimonio monumentale del Perù nel 2000.
“Tracce d'Italia. Buscando Italia en Lima“ si è aperta il 7 settembre nelle sale della Casa Museo Marina Nuñez del Prado di San Isidro, dove sarà allestita sino al 6 ottobre per iniziativa dell’Istituto Italiano di Cultura di Lima. La mostra, ad ingresso libero, vanta la collaborazione della Municipalidad de San Isidro. (aise)