L’Italia al “Body Moves - International Inclusive Dance Festival” in Sud Africa

PRETORIA\ aise\ - L'Istituto Italiano di Cultura di Pretoria, in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia e il Consolato Generale d’Italia, sponsorizzerà la partecipazione e le esibizioni di cinque membri dell'associazione italiana Spirale e C.E.P.S. Onlus, con sede a Bologna, al “Body Moves inclusiva Dance Festival”, che si terrà dal 10 al 16 ottobre 2022 presso il Sibikwa Arts Center a Benoni, in Sud Africa. Si tratta dei ballerini Riccardo Contini, Alice Gorini e Lucia Lazzari, accompagnati da un coreografo, Paola Palmi, e una ballerina, Daniele Chippa.
Lo scopo del festival è sfidare le percezioni ed espandere la comprensione della danza e della disabilità, coinvolgendo attivamente ballerini con diverse abilità. Allo stesso tempo, il festival sarà una piattaforma per promuovere lo scambio culturale, la collaborazione e la cooperazione tra Italia e Sud Africa, nonché tutti gli altri Paesi partecipanti.
Il programma del festival include: workshop di danza e disabilità e spettacoli nelle scuole tradizionali e nelle scuole per studenti con bisogni speciali dal 10 al 14 ottobre; workshop di scambio professionale per ballerini e coreografi del Sibikwa Arts Center dal 10 al 14 ottobre; una discussione ibrida, ospitata al teatro Sibikwa e trasmessa dal vivo alla pagina Facebook del Sibikwa Arts Center, tra accademici, organizzazioni della società civile e artisti coinvolti nella disabilità integrale nella e attraverso la danza; performance collaborative da solista, compagnia e capacità mista presso il teatro Sibikwa il 15 e 16 ottobre.
Il festival sarà girato come parte di un progetto di ricerca collaborativa su disabilità, danza e cittadinanza in Africa da Lliane Loots dell’UKZN in Sud Africa e Yvette Hutchinson dell’Università di Warwick nel Regno Unito.
La partecipazione ai seminari e ad altre attività è gratuita. (aise)