Bicamerale italiani nel mondo: il testo assegnato in sede legislativa

ROMA\ aise\ - Svolta nell’iter della proposta di legge volta ad istituire una Commissione Parlamentare Bicamerale per gli Italiani nel Mondo. Come si ricorderà, nell’autunno 2020 la Commissione Affari Esteri della Camera approvò un testo unificato che faceva sintesi delle proposte di legge presentate da parlamentari - eletti all’estero e non – di tutti gli schieramenti (Longo, Carè, Nissoli, Ungaro, Schirò, Siragusa e Formentini).
Da allora, il testo era in attesa di essere calendarizzato in Aula per l’approvazione, ma così non è stato. Di ieri, l’annuncio che il testo unificato procederà in sede legislativa; ciò significa che non sarà più necessario coinvolgere l’Aula perché “basterà” il dibattito e l’approvazione da parte della Commissione. (aise)