Missioni internazionali: Di Maio e Guerini in Parlamento

ROMA\ aise\ - Riprendono i lavori in Parlamento.
Alla Camera, le Commissioni riunite Affari costituzionali e Ambiente, in sede referente, proseguiranno l’esame del disegno di legge sulla Governance del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Nel corso della settimana, la I Commissione proseguirà anche l’esame, sempre in sede referente, della proposta di legge costituzionale in materia di tutela dell’ambiente.
Le Commissioni riunite Affari esteri e Difesa di Camera e Senato saranno impegnate in diverse audizioni sulle missioni internazionali, a cominciare da quelle dei Ministri degli Affari esteri e della Difesa Di Maio e Guerini. Saranno ascoltati anche il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Enzo Vecciarelli e il Comandante del Comando Operativo di Vertice Interforze, Luciano Portolano, nonché, in videoconferenza, rappresentanti dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR), e rappresentanti dell’associazione “Medici senza frontiere”. Tante le audizioni in Commissione esteri anche sulla recente evoluzione della crisi israelo-palestinese.
Audizioni anche in Commissione Finanze nell’ambito di due nuove indagini conoscitive: una sul sostegno delle banche di credito cooperativo e l’altra sui crediti nei confronti della pubblica amministrazione.
La Commissione Cultura esaminerà gli emendamenti sul sistema di istruzione tecnica superiore, mentre la Commissione Affari Sociali, insieme ai colleghi degli Esteri, proseguirà l’esame della proposta di inchiesta parlamentare recante “Istituzione di una Commissione d’inchiesta sulle cause dello scoppio della pandemia di SARS-CoV-2 e sulla congruità delle misure adottate dagli Stati e dall’OMS per evitarne la propagazione nel mondo”.
In Senato, le Commissioni riunite Affari costituzionali e Giustizia proseguiranno l'esame del cosiddetto decreto reclutamento (misure urgenti per il rafforzamento della capacità amministrativa delle pubbliche amministrazioni funzionale all'attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza e l'efficienza della giustizia).
L'Ufficio di Presidenza della Commissione Finanze ascolterà il Presidente del Consiglio di Vigilanza della BCE, Andrea ENRIA, sulla classificazione della clientela da parte delle banche e sulla questione del calendar provisioning, mentre l'Ufficio di Presidenza della Commissione Istruzione, svolgerà audizioni in relazione all'affare assegnato sull'impatto cambiamenti climatici su beni culturali e sul paesaggio.
Audizioni anche in Commissione Industria in materia della disciplina dell’attività di perito assicurativo. (aise)