RIDUZIONE PARLAMENTARI: LA CAMERA APPROVA

RIDUZIONE PARLAMENTARI: LA CAMERA APPROVA

ROMA\ aise\ - Con 310 voti favorevoli e 107 contrari la Camera ha approvato pochi minuti fa, in prima deliberazione, le modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione - già approvate dal Senato - in materia di riduzione del numero dei parlamentari.
Il testo – che ora torna al Senato per il terzo passaggio, come prevede l’articolo 138 della Costituzione – prevede la riduzione del numero dei deputati da 630 a 400, e dei senatori da 315 a 200. Ridotta anche la rappresentanza degli italiani all’estero che passerebbe da 18 a 12: 8 deputati – invece che 12 – e 4 senatori – invece degli attuali 6. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi