VENEZUELA: MOAVERO MILANESI IN SENATO/ UE E CONCORRENZA: LE AUDIZIONI DI SAVONA E VESTAGER

VENEZUELA: MOAVERO MILANESI IN SENATO/ UE E CONCORRENZA: LE AUDIZIONI DI SAVONA E VESTAGER

ROMA\ aise\ - Riprendono i lavori in Parlamento.
Alla Camera, la Commissione Affari Costituzionali proseguirà l’esame – per il parere al Governo – della proposta di nomina del professor Gian Carlo Blangiardo a presidente dell’ISTAT.
Una settimana di audizioni in Commissione Affari Esteri dove, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sull'impegno dell'Italia nella comunità internazionale per la promozione e tutela dei diritti umani e contro le discriminazioni, il Comitato permanente sui diritti umani nel mondo svolgerà l'audizione di rappresentanti dell'Ufficio dell'Alto Commissario ONU per i Diritti Umani. Il Comitato permanente sull'attuazione dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile sentirà, invece, rappresentanti dell'associazione di coordinamento di Ong italiane Link 2007 sugli stanziamenti previsti nella legge di bilancio 2019 e nel bilancio triennale 2019-2021 per l'aiuto pubblico allo sviluppo e la cooperazione internazionale dell'Italia e, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sull'azione internazionale dell'Italia per l'attuazione dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e l'efficacia del quadro normativo nazionale e del sistema italiano di cooperazione, svolgerà l'audizione di Mario Pezzini, Direttore del Development Centre dell'OCSE.
La Commissione svolgerà inoltre l'incontro informale in videoconferenza, con Sebastien Nadot, deputato dell'Assemblea nazionale francese.
Le Commissioni congiunte Affari esteri e Politiche dell'Unione europea della Camera e Affari esteri e Politiche dell'Unione europea del Senato svolgeranno l'audizione del Ministro per gli affari europei, Paolo Savona, sulle prospettive di riforma dell'Unione europea.
Insieme ai colleghi di Finanze, Attività produttive, Politiche dell'unione europea di Camera e Senato sentiranno infine la Commissaria europea per la concorrenza, Margrethe Vestager.
La Commissione Finanze, nel corso della settimana, proseguirà l'esame, in sede referente, del ddl-Carige, mentre la Commissione Cultura continuerà ad occuparsi delle norme in materia di accesso ai corsi universitari.
L’esame della direttiva comunitaria in materia di marchi d'impresa continuerà ad impegnare la Commissione Attività produttive; la Commissione Lavoro procederà alla deliberazione dell'indagine conoscitiva sul riordino del sistema della vigilanza in materia di lavoro, contribuzione e assicurazione obbligatoria, nella prospettiva di una maggiore efficacia delle azioni di contrasto al lavoro irregolare e all'evasione contributiva, mentre la Commissione Affari Sociali, insieme ai colleghi della Giustizia, in sede referente, inizierà l'esame della proposta di legge sul Rifiuto di trattamenti sanitari e liceità dell'eutanasia.
In Senato, è prevista questa settimana, in Aula, un'informativa del Ministro degli affari esteri, Enzo Moavero Milanesi, sulla situazione in Venezuela.
La Commissione Affari Costituzionali, in Ufficio di Presidenza, ha in agenda alcune audizioni nell'ambito dell'esame del ddl sulla prevenzione di maltrattamenti a danno di minori, anziani e disabili nelle strutture pubbliche e private. I senatori, poi, inizieranno l’esame, in sede referente, del ddl sull’applicabilità delle leggi elettorali.
Tante audizioni in Commissione Affari Esteri: i senatori, oltre al Ministro Savona e al Commissario Vestager, nell’ambito dell’affare assegnato sulle nuove prospettive geopolitiche nel Corno d'Africa e il ruolo dell'Italia, sentiranno il Direttore del quotidiano online "Africa ExPress", rappresentanti del Centro Studi Internazionali (Ce.S.I.) e dell'Associazione "Partecipazione e Sviluppo". Sulle relazioni tra Italia e Federazione russa, invece, verranno sentiti rappresentanti dell'Istituto di ricerca Triageduepuntozero, dell'ente "Nodo di Gordio" e dell'Ambasciatore Sergio Romano, editorialista del Corriere della Sera.
La Commissione Difesa, nell’ambito dell'affare assegnato “Prospettive dell'export italiano di materiali per la difesa e la sicurezza” sentirà Carlo Festucci, segretario generale della Federazione aziende italiane aerospazio, difesa e sicurezza (AIAD), Michele Nones, consigliere scientifico dell'Istituto Affari Internazionali e l’ambasciatore Francesco Azzarello, direttore dell'Unità per le autorizzazioni dei materiali di armamento (UAMA).
Audizioni anche in Commissione Istruzione, nell'ambito dell'indagine conoscitiva in materia di Fondo unico per lo spettacolo. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi