"AN ITALIAN EXTRAVAGANZA": IL MAESTRO ENRICO ONOFRI IN CONCERTO A SINGAPORE

"AN ITALIAN EXTRAVAGANZA": IL MAESTRO ENRICO ONOFRI IN CONCERTO A SINGAPORE

SINGAPORE\ aise\ - "An Italian Extravaganza" è il titolo del concerto che, organizzato con il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia, si terrà domenica 13 gennaio presso la Victoria Concert Hall di Singapore.
Il Maestro Enrico Onofri si esibirà con un programma tutto italiano accompagnato dalla principale orchestra da camera di Singapore, re:Sound. Ci sarà inoltre la performance dell’Inverno di Vivaldi ad opera di Chloe Chua, co-vincitore nel 2018 della prestigiosa Menuhin Competition (Junior Division).
Il concerto avrà inizio alle ore 20.15 e sarà preceduto alle ore 17 da un matinee rivolto ai giovani dai 14 anni in giù.
Il violinista e direttore d’orchestra Enrico Onofri nasce a Ravenna e, ancora studente, è invitato da J. Savall come primo violino de La Capilla Reial. Collabora con ensemble quali Concentus Musicus Wien, Concerto Italiano, Ensemble Mosaiques, ecc. Dal 1987 al 2010 Enrico Onofri è concertmaster e solista dell’ensemble Il Giardino Armonico.
Dal 2002 Enrico Onofri si dedica anche all’attività di direttore, riscuotendo successo di pubblico e critica e ricevendo inviti da orchestre, festival e teatri d’opera in tutta Europa, Giappone e Canada. Fino al 2013 è stato direttore principale di Divino Sospiro a Lisbona. Dal 2006 collabora in qualità di direttore invitato con la Orquesta Barroca de Sevilla. Dirige inoltre Camerata Bern, Festival Strings Lucerne, Kammerorchester Basel, Bochumer Symphoniker, Orchestra Ensemble Kanazawa, Cipango Consort Tokyo, Real Orquesta de Sevilla, Orchestre de Clermont Ferrand, Orchestre de l’Opéra de Lyon, etc.
È il fondatore di Imaginarium Ensemble. Riscuotendo i massimi consensi di pubblico e di critica, Onofri si è esibito nelle più importanti sale del mondo, collaborando inoltre con artisti quali C.Bartoli, N.Harnoncourt, G.Leonhardt, K.&M.Labèque, C.Coin, ecc. Molti dei numerosi CD (Teldec, Decca, Astrée, Naive, Deutsche Harmonia Mundi/Sony, Passacaille, Nichion, Winter&Winter, Opus111, Virgin, Zig Zag Territoires, ecc.) da lui incisi sono stati insigniti dei più prestigiosi premi internazionali.
Dal 2000 è docente di violino barocco presso il Conservatorio Bellini di Palermo ed è regolarmente invitato a tenere seminari e master class in tutta Europa e Giappone; è tutor e direttore invitato della EUBO, European Union Baroque Orchestra, e nel 2011 la Juilliard School lo ha invitato a tenere una masterclass a New York. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi