CONCERTO AL BOLSHOI DI MOSCA PER CELEBRARE IL PROGRAMMA DI SCAMBI MUSICALI GIOVANILI

CONCERTO AL BOLSHOI DI MOSCA PER CELEBRARE IL PROGRAMMA DI SCAMBI MUSICALI GIOVANILI

MOSCA\ aise\ - Sul palco storico del Teatro Bolshoi di Mosca si è celebrato ieri, domenica 8 dicembre, con un concerto il decimo anniversario dello “Young Artists Opera Program”, un programma di formazione per giovani cantanti d’opera russi diretto dal Maestro, nonché Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica italiana, Dmitry Vdovin.
Dal 2014 i partecipanti allo “Young Artists Opera Program” vengono coinvolti annualmente nel programma di scambi musicali per giovani musicisti e cantanti lirici italiani e russi promosso dall'Ambasciata d'Italia a Mosca, che permette a studenti e giovani talenti di compiere stage presso i più prestigiosi Teatri, Conservatori e Enti musicali dei due Paesi. In occasione del concerto di domenica, il mezzosoprano Caterina Piva proveniente dall’Accademia alla Scala ha incantato il pubblico con un’aria dall’opera “Adriana Lecouvreur" di Francesco Cilèa. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi