CORSO DI AGGIORNAMENTO PER GLI INSEGNANTI DI ITALIANO A TEL VIV E GERUSALEMME

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER GLI INSEGNANTI DI ITALIANO A TEL VIV E GERUSALEMME

TEL AVIV\ aise\ - L’Istituto Italiano di Cultura di Tel Aviv organizza un corso di aggiornamento per gli insegnanti di italiano in collaborazione con l’Università per Stranieri di Siena – Centro DITALS.
Il corso si articolerà in due sessioni, una in programma a Gerusalemme e l’altra in programma a Tel Aviv, rispettivamente il 3 e 4 aprile prossimi. È possibile iscriversi ad una o ad entrambe le sessioni. Il corso sarà tenuto da Pierangela Diadori, Direttrice del Centro DITALS (Certificazione di Competenza in Didattica dell’Italiano a Stranieri) dell’Università per Stranieri di Siena.
La sessione di Gerusalemme si terrà il 3 aprile all’Università Ebraica, dalle 9:00 alle 13:00, e tratterà il tema “I corsi di italiano L2 a livello BV2 – B2+”.
In particolare i temi trattati saranno: Presentazione del Centro DITALS e delle sue attività per la formazione anche a distanza dei docenti di italiano L2; I descrittori di competenza dal CEFR (2001) e dal CEFR Companion (2018); Le altre variabili: età, motivazioni, altre lingue note; Attività ludiche per i livelli B2-B2+ (con workshop).
Il giorno seguente, giovedì 4 aprile, si terrà la sessione di Tel Aviv: i lavori saranno ospitati dall’IIC dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00.
Al centro del programma le “Tecniche didattiche per lo sfruttamento di testi giornalistici nei corsi di italiano L2”. Dopo la presentazione del centro DITALS, la sessione proseguirà con l’approfondimento di diversi temi: Tecniche didattiche per l’italiano L2; Il cooperative learning e la didattica ludica; Principi di progettazione didattica: la prova B dell’esame DITALS; Analisi di testi giornalistici e proposte di sfruttamento didattico (con workshop).
Ci si iscrive entro il 18 marzo. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi