DI SUONI E D’ASFALTO: LETTERATURA E MUSICA DI VIAGGIO A MONTECARLO

DI SUONI E D’ASFALTO: LETTERATURA E MUSICA DI VIAGGIO A MONTECARLO

MONTECARLO\ aise\ - Si terrà il 26 febbraio, alle 20, presso il Théâtre Des Variétés e grazie all’organizzazione della Società Dante Alighieri di Monaco lo spettacolo “Di Suoni e d’asfalto”, che nasce dall’incontro tra un maestro indiscusso di teatro, Eugenio Allegri e uno straordinario quartetto, Les Nuages Ensemble. Nate nel 2007 dall’unione di quattro musiciste, tutte con una solidissima formazione classica, il quartetto si diverte a raccontare in musica lo straordinario patrimonio culturale delle popolazioni, ebraiche e non, erranti nei secoli attraverso le terre del Centro e dell’Est Europa.
“L’asfalto” del titolo è la strada, perché le avventure sono fatte anche di concretezza e fatica; i ‘suoni’ arriveranno invece allo spettatore dalle atmosfere ricreate dalla voce e dal corpo di Allegri che, attraversando la lettura di grandi pagine quali quelle di Soldati, Calvino, Baricco, Kerouac, ci condurrà alla volta di mondi che sono al contempo territori geografici e dell’anima, in un’avventura di scoperta appassionante e suggestiva, dove non esiste dimensione che non possa essere “viaggiata”.
Le parole saranno sottolineate con le più svariate melodie e note dalla straordinaria bravura dal quartetto delle Nuages Ensemble, composto da Annarita Crescente, Lucia Marino, Alessandra Osella, Elisabetta Bosio. Con i loro strumenti evocheranno suoni berberi, klezmer, jazz, tango e mediorientali per raccontare, anche in musica, l’affascinante poetica del viaggio. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi