Montreal: il regista abruzzese Sciolè presenta “Agnus Dei 70” al Burnt Festival

MONTREAL\ aise\ - Il regista Flavio Sciolè è stato selezionato al Burnt Video Art and Experimental Film Festival, in corso a Montreal, in Canada, fino al 29 ottobre. Al festival canadese, l’artista abruzzese presenta il corto sperimentale “Agnus Dei 70” nella sezione experimental film. Il film nel 2019 ha vinto l'Aquila Film Festival ed ha partecipato a decine di festival in Italia (San Giò video Festival, Indiecinema Film Festival, Festival Internazionale del cortometraggio Scrittura e Immagine, Rome Indipendent Prisma Award) e nel mondo: Lisbon Rendezvous (Portogallo), Fonlad Festival Internacional De Video Arte e Performance (Portogallo), Minimal-Primitive Cine-Experiments (Croatia), Prague International Monthly Film Festival (finalista, Repubblica Ceca), London Director Award (UK). Lo stesso corto a settembre è stato selezionato per il Portobello Film Festival di Londra.
Flavio Sciolè (1970). Attore e regista da circa trent'anni agisce in teatro e nel cinema. Nel 2019 gli è stata dedicata una retrospettiva di otto ore al Macro Asilo di Roma. I suoi film sono stati proiettati in centinaia di eventi in tutto il mondo e sono distribuiti on demand da Streeen!, Holy Film e da Indiecinema. Nel 2021 è stato semifinalista al New York Cinematography Awards, negli Stati Uniti. (aise)