RACCONTI (IN) VISIBILI IN MOSTRA A BUENOS AIRES

RACCONTI (IN) VISIBILI IN MOSTRA A BUENOS AIRES

BUENOS AIRES\ aise\ - Il patrimonio immateriale e l’arte italiana contemporanea saranno in mostra a Buenos Aires dal 10 agosto prossimo. Alla UADE ART della capitale argentina, infatti, inaugura “Racconti (in) visibili”, mostra a cura di Micol Di Veroli e Dominique Lora, che rimarrà aperta al pubblico fino al 26 settembre.
Il progetto, risultato di un percorso di ricerca condiviso tra l'Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia del Mibac, con la collaborazione dell'Ambasciata d'Italia e dell'Istituto Italiano di Cultura di Buenos Aires, nonché delle Comunità festive della Rete delle Grandi Macchine a Spalla, propone una reinterpretazione in chiave artistica di pratiche e saperi della tradizione italiana, promuovendo una forma avvincente e innovativa di salvaguardia del patrimonio culturale immateriale, attraverso la sperimentazione di codici multi - espressivi propri dell'arte contemporanea e dell'antropologia dialogica.
Accanto alle testimonianze materiali, ai documenti d’archivio e ad alcune proposte di reinterpretazione di matrice antropologica-visiva, saranno esposte le opere di quattordici artisti contemporanei ispirate alle strutture non scritte del nostro patrimonio culturale, all’interno di un viaggio che, tra il vissuto e l’immaginato, propone la conservazione della memoria e la creatività come chiavi d’accesso privilegiate al dialogo intergenerazionale e al rispetto della diversità culturale. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi