SUCCESSO ANCHE PER I DESCHEMA NEL SANREMO GIOVANI WORLD TOUR

SUCCESSO ANCHE PER I DESCHEMA NEL SANREMO GIOVANI WORLD TOUR

ROMA\ aise\ - I Deschema hanno fatto il giro del mondo con il "Sanremo Giovani World Tour" per promuovere la cultura e la lingua italiana e sostenere l'industria creativa dell'Italia. In ogni data hanno realizzato il sold out con un pubblico che ha sempre accolto in modo caloroso gli artisti.
"È stata un'esperienza incredibile!", dichiara il gruppo. "Porteremo sempre nel nostro cuore il calore ricevuto dal pubblico, una platea sempre diversa da Continente a Continente, ma in egual modo partecipativa ed entusiasta. E tutto questo è un grande patrimonio che migliorerà la nostra musica, soprattutto nel nostro nuovo album, in cui pulseranno tutte le emozioni, i luoghi e le culture che abbiamo vissuto".
Dopo essersi classificati nei primi 3 posti a "Sanremo Giovani" con il brano "Cristallo", guadagnandosi di diritto la partecipazione al tour mondiale, e dopo aver calcato il palco dell'Ariston con Claudio Baglioni nella serata finale del Festival 2019, la band Deschema è ufficialmente partita per il giro dei 5 continenti e con grande successo di pubblico in ogni evento. I live si sono susseguiti senza sosta, passando dal Giappone il 3 aprile, a Sydney il 6, Buenos Aires il 9 e Toronto il 12, per poi tornare in Europa a Barcellona e Bruxelles, rispettivamente il 15 e il 16 aprile.
La tournée organizzata dal Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, promossa in collaborazione con la Direzione Comunicazione RAI, ha portato i finalisti di "Sanremo Giovani" Deschema, Einar, La Rua, Federica Abbate, Nyvinne e Mahmood a fare il giro del mondo tra Africa, Asia, Oceania, Americhe ed Europa, offrendo loro un'opportunità incredibile di esperienza e visibilità, nonché generando un'immagine al mondo di un "Made In Italy" giovane, creativo e dinamico, promuovendo la cultura e la lingua italiana a sostegno dell'economia creativa del nostro Paese.
I Deschema sono stati seguiti in tour da Maurizio Caridi e Roberto D'Onofrio.
L'iniziativa si inserisce nel programma di promozione della Farnesina "Vivere all'italiana", che dal 2017 coniuga, in una logica di sistema, le diverse componenti della promozione economica, culturale e scientifica dell'Italia nel mondo.
La band toscana Deschema, formata dal cantante e tastierista Gianluca Polvere, dai chitarristi Nicola Facco e Giulio Cappelli, dal bassista Emilio Goracci e dal batterista Massimiliano Manetti, sta preparando il nuovo album di prossima uscita, nella cui musica non mancheranno le vibrazioni che questo tour mondiale ha regalato loro. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi