Calici di stelle: al via l’iniziativa che vuole diffondere la cultura del vino

UDINE\ aise\ - "Il Friuli Venezia Giulia è una delle regioni vinicole più attrattive e iniziative come 'Calici di stelle', tradizionale appuntamento estivo con la degustazione dei migliori vini del territorio, è un volano importante per attrarre ancora più turisti e visitatori. È confortante brindare in sicurezza e poter offrire una proposta di grande qualità che coniuga vini, gastronomia e intrattenimento sotto il cielo stellato dell'estate".
Lo ha affermato l'assessore alle Finanze di Regione Friuli Venezia Giulia, Barbara Zilli, a margine dell'inaugurazione della manifestazione Calici di stelle, che terminerà il prossimo 15 di agosto, portando il saluto della Giunta regionale: sono Prepotto e Dolegna del Collio sul ponte dello Schioppettino i protagonisti del primo evento del calendario della manifestazione organizzata dalle Città del Vino. Si tratta del tradizionale appuntamento estivo con la degustazione dei migliori vini del territorio che vede uniti i due Comuni e le rispettive Pro loco. Zilli ha inaugurato la manifestazione assieme ai due sindaci, Mariaclara Forti e Carlo Comis e al consigliere regionale Diego Bernardis.
Il Coordinamento regionale del Friuli Venezia Giulia delle Città del Vino ha ufficializzato il programma della manifestazione organizzata a livello nazionale insieme al Movimento Turismo del Vino e Italia - Agenzia nazionale turismo, mentre a livello regionale c'è il sostegno di PromoturismoFvg, Strada Vino e Sapori Friuli Venezia Giulia e BancaTer.
Un'edizione, quella 2021, da record con 22 appuntamenti in 20 Città del Vino. Il prossimo sarà il 3 agosto a Capriva del Friuli; 5 agosto Camino al Tagliamento; 5 e 6 agosto Cividale del Friuli; 5 agosto Premariacco; 6 e 7 agosto Duino Aurisina, 6 agosto Povoletto, 6 agosto San Giorgio della Richinvelda, 6 agosto Sequals, 7 e 8 agosto Aquileia; 10 agosto Bertiolo, Casarsa della Delizia e Gradisca d'Isonzo; 11 agosto Corno di Rosazzo; 12 agosto Cormòns, Latisana e Torreano; 13 agosto Buttrio e Trivignano Udinese. Tutti gli eventi proporranno i vini locali uniti a specialità enogastronomiche e a momenti di intrattenimento sotto le stelle. (aise)