Educational tour: giornalisti, fotografi e tour operator alla scoperta della Puglia

BARI\ aise\ - Alla scoperta della Puglia dall'alto delle cattedrali e dei palazzi storici. È il punto di vista del fotografo inglese Julian Elliott in Puglia dal 5 ottobre scorso per un progetto fotografico che ha previsto scatti dall'alto dei campanili pugliesi, con particolare riferimento ai borghi antichi e alle cattedrali. Pugliapromozione guida il giornalista e fotografo inglese in questo viaggio che non poteva non iniziare proprio da Bari e dalla Cattedrale di San Sabino. Elliott è affascinato dai colori e dalla luce della Puglia e ama fotografare con la prima luce dell’alba. Dopo la tappa barese, è stato a Brindisi e Taranto; poi ancora a Lecce, Foggia e Trani, sempre per fotografare cattedrali e campanili.
"Il mio ufficio è in ogni città, ogni strada, chiesa o palazzo, meglio se viste dall'alto – afferma Elliott -. Non conoscevo la Puglia e dopo un tour in Uzbekistan ho preferito questa regione e proprio in questo periodo, perché credo nella identità dei suoi luoghi e dei monumenti, al di là del successo che una terra riscuote come destinazione turistica".
Sempre inglesi i quattro rappresentanti della testata giornalistica Times che sono stati in Puglia tra il 5 e il 6 ottobre per una visita esplorativa funzionale alla candidatura della Puglia ad ospitare un prestigioso evento previsto per la primavera 2022. L'Agenzia Pugliapromozione è al lavoro per la candidatura, insieme a ENIT Agenzia Nazionale del Turismo di Londra.
Da venerdì scorso fino ad oggi, 10 ottobre, è in Puglia anche Claudia Reynolds Harris, Presidente di Adagio Travel (con sede a Richmond, Virginia), ospite di Pugliapromozione a Lecce. La Tour operator americana ha vinto un voucher di due notti per due persone in Puglia, offerto da Pugliapromozione, nell’ambito di una social competition tra i buyer partecipanti all’Italia Luxury Workshop USA&MESSICO, organizzato da ENIT in collaborazione con Connections, svoltosi a maggio scorso. (aise)