EDUCATIONAL TOUR: OPERATORI TURISTICI CINESI ALLA SCOPERTA DELL’EMILIA ROMAGNA

EDUCATIONAL TOUR: OPERATORI TURISTICI CINESI ALLA SCOPERTA DELL’EMILIA ROMAGNA

BOLOGNA\ aise\ - Inizierà domani, 23 ottobre, e si concluderà domenica prossima, 27 ottobre, l’Educational Tour in Emilia Romagna di 11 operatori turistici cinesi per conoscere, una full immersion di cinque giorni, la ricchezza della sua offerta turistica. L’iniziativa, organizzata da Apt Servizi Emilia Romagna in collaborazione con Enit, ospiterà un gruppo di 9 tour operator di Shanghai e i rappresentanti delle compagnie aeree KLM Royal Dutch Airlines e China Eastern Airlines, e farà tappa a Bologna, Ferrara, Modena, Parma, Dozza e la fabbrica/museo Lamborghini di Sant’Agata Bolognese.
Il programma della prima giornata prevede, in mattinata, una sosta al Parco agroalimentare FICO Eataly World mentre, mentre nel pomeriggio, si svolgerà una visita guidata al centro storico di Bologna (Città creativa della musica Unesco). Il giorno successivo il gruppo visiterà, a Sant’Agata Bolognese, la Fabbrica di automobili Lamborghini e l’annesso museo. Dopo il trasferimento a Dozza, in provincia di Bologna, gli operatori turistici cinesi saranno coinvolti in una visita guidata al borgo medioevale e in una degustazione di vini emiliano romagnoli all’Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna, ospitata nella locale Rocca Sforzesca.
Nel pomeriggio di venerdì, 25 ottobre, il gruppo si trasferirà a Ferrara per ammirare, in un tour guidato, le bellezze Patrimonio Unesco del suo centro storico e partecipare a una lezione di cucina sulla preparazione dei Cappellacci tipici ferraresi. Il giorno successivo è previsto invece il trasferimento a Modena dove la giornata sarà scandita dalla visita al Museo Enzo Ferrari (MEF), ad un’acetaia (con degustazione) dove si produce Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, al Mercato Albinelli (per una degustazione di vino Lambrusco), nel centro storico cittadino per ammirare le bellezze artistiche Patrimonio Unesco. Nel pomeriggio gli operatori turistici cinesi raggiungeranno Parma (Città Creativa Unesco per la Gastronomia) dove faranno una breve visita guidata al centro storico.
L’ultimo giorno, domenica 27 ottobre, il programma dell’Educational Tour prevede il trasferimento degli ospiti cinesi a Langhirano, in provincia di Parma, per la visita a un prosciuttificio dove si produce il Prosciutto di Parma e, nel pomeriggio, sosta all’outlet “Fidenza Village” prima di raggiungere Polesine Parmense, per la visita a cantine di stagionatura del Culatello di Zibello.
Sono diverse - a conferma dell’interesse del mondo turistico cinese per l’Emilia Romagna - le realtà regionali che hanno ricevuto la Certificazione “Welcome Chinese”: dalla città di Bologna e il suo Aeroporto “Marconi”, ai musei Ferrari di Modena e Maranello. Welcome Chinese è la certificazione che attesta la presenza di servizi studiati su misura per i turisti cinesi. La certificazione viene rilasciata dalla China Tourism Academy (ente preposto dal Ministero del Turismo e della Cultura Cinese) mentre la società Select Holding è incaricata, in esclusiva mondiale, della distribuzione e la promozione della certificazione Welcome Chinese. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi