Grande successo per l’edizione italiana di “Cosmetic Industry & The Halal Revolution”

MILANO\ aise\ - Lo scorso venerdì, 14 maggio, si è svolta l’edizione italiana dell’evento “Cosmetic Industry & The Halal Revolution” organizzata da WHA - World Halal Authority, l’unico ente italiano di Certificazione Halal accreditato a livello mondiale.
Il mercato cosmetico Halal negli ultimi anni ha avuto una grossa crescita, il tema Halal ci porta a guardare al prossimo futuro come un’opportunità a livello mondiale, un mercato da 66 miliardi di dollari che sta rivoluzionando l’industria cosmetica mondiale.
I temi trattati hanno portato ad un coinvolgimento dei partecipanti che hanno manifestato un forte interesse, Chromavis Spa, ospite del webinar come storia di successo, ha spiegato nel dettaglio quali sono i requisiti tecnici per un’azienda per accedere al mercato cosmetico Halal.
Fra gli ospiti il Dr. Claudio Barbesino, Principal Managing Partner CSolution Italia, e il Dr. Gian Andrea Positano, responsabile del centro studi di Cosmetica Italia, hanno parlato delle opportunità del mercato per la cosmetica Halal, Dario Antonio Barbatano, Head of Marketing di World Halal Authority, ha parlato delle strategie di marketing per i cosmetici Halal e il Dr. Mohamed Elkafrawy CEO di World Halal Authority ha spiegato in dettaglio l’importanza della scelta dell’ente di Certificazione, degli accreditamenti di cui gli enti devono essere in possesso per rilasciare certificati Halal e come verificarne l’effettiva validità.
Durate il webinar è emerso un dato molto importante che è quello del mercato Halal in zone come l'America, Russia e Francia sottolineando che i prodotti Halal sono molto ricercati anche tra i non musulmani.
Tanti i partecipanti di “Cosmetic Industry & The Halal Revolution” che hanno compreso in maniera dettagliata quanto sia ricco questo mercato, quali sono i suoi orizzonti di crescita e come ottenere i migliori risultati commerciali. (aise)