Grottaferrata lancia brand “Castelli Romani” alla Belt and Road Exhibition

ROMA\ aise\ - "Crediamo fortemente nella cooperazione tra i popoli. Questo dialogo intrapreso come Città di Grottaferrata non intende tuttavia fermarsi ai confini del nostro territorio ma vuole contribuire a promuovere il brand dei Castelli Romani. Seguendo la traccia di quanto già da molto tempo avviene in Francia nell'area dei Castelli della Loira". È quanto dichiarato dal sindaco di Grottaferrata Luciano Andreotti, intervenuto alla “Belt and Road International Exhibition” organizzata da Micromegas e promossa dall'Istituto Italiano OBOR (One Belt One Road).
Andreotti, in particolare, ha parlato del rapporto avviato alla fine del 2017 tra il Comune di Grottaferrata e la città cinese di Tai'an, intervenendo nello specifico workshop sul turismo dedicato ai gemellaggi tra città cinesi e italiane, a cura di Anci e moderato da Claudia Bettiol, esperta di marketing territoriale per Obor.
"Il territorio dei Castelli Romani - ha concluso il sindaco - ha numerosi tratti di coerenza e identità comuni importanti, oltre a godere della presenza di momenti e luoghi che rendono l'area unica nel mondo e per questo di interesse anche verso culture e popoli lontani: si pensi alle ville Tuscolane, ai laboratori scientifici di Frascati". (aise)