L’Italia con l’Ice allo European Film Market 2021 di Berlino

BERLINO\ aise\ - È in corso da Berlino la prima edizione online dello European Film Market (1-5 marzo), appuntamento che tradizionalmente apre la stagione industry del cinema europeo ed internazionale.
L’Italia è presente con un padiglione nazionale virtuale realizzato grazie alla collaborazione tra Farnesina/Agenzia Ice, Mibact/Luce Cinecittà ed Anica.
Oltre ad enti ed istituzioni di settore, lo spazio ospita 20 film commission regionali e 75 aziende, tra cui 17 società di vendita internazionale (102 Distribution, Acek, Amarena Film, Coccinelle Film Placement, Fandango, Filmexport Group, Intramovies, Minerva Pictures Group, Nexo Digital, RaiCom, Rewind Film, RTI-Mediaset Group, Summerside Media, True Colours Glorious Films, TVCO, Variety Distributio, Vision Distribution).
Di queste ben 88 hanno beneficiato del supporto fornito dall’Agenzia ICE per la propria partecipazione. Trovano visibilità nel Padiglione Italia anche i film italiani a Berlino con un calendario delle prime e degli screenings di mercato, e dei titoli in programma alla 71° Berlinale.
L’EFM costituisce, insieme al Marché du Film di Cannes, una delle manifestazioni più importanti del settore. Primo in ordine temporale nel calendario degli appuntamenti internazionali, é da molti considerato come l'evento anticipatore della stagione filmica dell’intero anno.
Nel 2020 lo European Film Market ha registrato la presenza di 11.426 visitatori da 114 paesi, confermandosi così come uno dei più importanti mercati a livello mondiale per i contenuti audiovisivi. I buyers presenti sono stati 1.649, gli espositori (564), mentre i film presentati sono stati 732 con 525 anteprime di mercato. (aise)