ARTE E GAME DESIGN A CONFRONTO CON LA COLLEZIONE FARNESINA E LUCCA CREA

Arte e game design a confronto con la Collezione Farnesina e Lucca Crea

MILANO\ aise\ - La relazione tra arte contemporanea e gioco è stata protagonista a Milano di un evento organizzato da Collezione Farnesina e da Lucca Crea. Durante l’incontro hanno dialogato Paolo Cavinato – artista eclettico la cui ricerca si sviluppa attraverso varie tecniche e linguaggi, presente in Collezione Farnesina con Continuous City #11 –, Hjalmar Hach – lead designer dello studio Horrible Guild e compositore di musica contemporanea –, Angela Tecce – storica dell'arte, membro del Comitato scientifico della Collezione Farnesina e da poco nominata presidente della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee – e Lorenzo Fantini, giornalista de La Stampa e moderatore dell’incontro.
Dopo un’introduzione alla Collezione e un focus su alcune opere da parte di Tecce, Cavinato e Hach hanno discusso dei rapporti tra mondo del gioco e mondo dell’arte contemporanea. Tra i vari temi trattati, la rappresentazione dello spazio nell’arte e nel gioco, il ruolo della soggettività individuale, il rapporto con la contemporaneità. Guarda qui il video dell’incontro.
È ancora aperto il bando per partecipare al concorso “Gioco inedito 2021” di Lucca Comics&Games, che quest’anno ha come protagonista proprio la Collezione Farnesina. (aise)



Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi