IL SOTTOSEGRETARIO DI STEFANO AL DIALOGO ECONOMICO DI ALTO LIVELLO ITALIA-ASEAN

IL SOTTOSEGRETARIO DI STEFANO AL DIALOGO ECONOMICO DI ALTO LIVELLO ITALIA-ASEAN

ROMA\ aise\ - Il sottosegretario agli Affari Esteri, Manlio Di Stefano, è intervenuto ieri alla prima tavola rotonda digitale del Dialogo economico di alto livello Italia-ASEAN, organizzata dal Governo della Malesia, dall’Associazione Italia-ASEAN e da The European House-Ambrosetti.
L’evento di ieri, ha esordito il sottosegretario, “dimostra l’importanza che l’Italia attribuisce al rafforzamento delle relazioni con l’ASEAN, un hub strategico verso tutta la regione dell’Asia-Pacifico, e un'organizzazione i cui Paesi membri costituiscono congiuntamente la 5° economia mondiale, con un PIL totale di circa 3.000 miliardi di euro. Come membro fondatore dell’Unione Europea, l’Italia crede fortemente nell’integrazione regionale e vede con favore il contributo dell’ASEAN alla prosperità economica comune, alla pace e alla stabilità nel Sud-Est Asiatico. L’Italia è pronta a giocare un ruolo sempre crescente anche nelle dinamiche UE-ASEAN. Come Governo stiamo intensificando i contatti con questa industriosa area del mondo, con l’obiettivo di accrescere il dialogo a tutti i livelli, a partire da quello economico-commerciale”.
L’incontro è stato l’occasione per tracciare una panoramica sulle numerose opportunità di avanzamento della cooperazione economica tra Italia e i Paesi ASEAN, a partire dagli investimenti in infrastrutture sostenibili, energia, innovazione digitale, logistica e mobilità delle persone.
“L’Italia”, ha concluso il sottosegretario Di Stefano, “è pronta a cooperare con l’ASEAN nei campi delle tecnologie spaziali e dell’osservazione della terra, come pure nel capacity building in tutte le aree di cooperazione con i suoi Paesi membri”. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi