IL SOTTOSEGRETARIO MERLO IN MESSICO DAL 3 AL 6 GIUGNO

IL SOTTOSEGRETARIO MERLO IN MESSICO DAL 3 AL 6 GIUGNO

ROMA\ aise\ - Sottosegretario agli Esteri, Ricardo Merlo si recherà in missione istituzionale in Messico, dal 3 al 6 giugno.
Dall’agenda molto intensa, quella messicana è una missione dal grande valore non solo culturale e politico, ma anche economico e commerciale: ad accompagnare Merlo, infatti, ci saranno i rappresentanti di importanti associazioni commerciali e industriali, tra cui Confcommercio, Ance, Abi, i rappresentanti di Ice e Sace, così come il presidente della Camera di Commercio italo-messicana, Lorenzo Vianello.
La missione di Merlo è propedeutica alla prossima visita ufficiale del ministro del Lavoro Luigi Di Maio e a quella che si terrà a fine anno del premier Giuseppe Conte.
Tra i temi al centro della missione anche la situazione in Venezuela, su cui Merlo si confronterà con il Sottosegretario messicano per l’America Latina e i Caraibi Maximiliano Reyes, e il caso di Raffaele e Antonio Russo, e Vincenzo Cimmino, i tre cittadini napoletani scomparsi in Messico nel 2018.
Il Sottosegretario, ricevendo alla Farnesina i parenti dei cittadini italiani scomparsi, si era preso un impegno, “andrò in Messico per vederci chiaro”. Dopo Città del Messico, Merlo volerà a Jalisco per incontrare il Governatore e il Procuratore Generale e informarsi direttamente circa la situazione dei connazionali.
Durante la sua visita a Città del Messico il Sottosegretario Merlo parteciperà a un ricevimento all’Ambasciata organizzato dall’Ambasciatore d’Italia in Messico, Luigi Maccotta, e in questa circostanza avrà occasione di scambiare con i principali esponenti della comunità italiana informazioni su eventuali problemi o necessità da considerare e risolvere nel più breve tempo possibile. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi