RIPRESA POST-COVID: IL SOTTOSEGRETARIO DI STEFANO A COLLOQUIO CON IL MINISTRO DELLE FILIPPINE

RIPRESA POST-COVID: IL SOTTOSEGRETARIO DI STEFANO A COLLOQUIO CON IL MINISTRO DELLE FILIPPINE

ROMA\ aise\ - Il sottosegretario agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Manlio Di Stefano, ha avuto nei giorni scorsi un colloquio telefonico con il ministro degli Affari Esteri della Repubblica delle Filippine, Teodoro Lopez Locsin jr
Il colloquio fa parte di un ciclo di contatti con le controparti dei Paesi del sud-est asiatico per rilanciare i rapporti e favorire una rapida ripresa dopo la crisi Covid.
Il colloquio ha rappresentato l'occasione per fare il punto sugli ottimi rapporti bilaterali, anche in seguito alla visita compiuta dal sottosegretario nel luglio 2019. Di Stefano ha espresso l'auspicio di una rapida finalizzazione degli accordi in negoziato su agricoltura, difesa, materie giudiziarie e turismo, anche per favorire le potenzialità ancora inespresse in campo economico e commerciale (interscambio 1,1mld euro +19% dal 2018), cui le nostre aziende guardano con crescente interesse.
Il ministro Locsin si è complimentato con il sottosegretario per la gestione italiana dell’emergenza Covid-19 e per il Decreto “Rilancio” e gli stimoli all’economia, ringraziando contestualmente per l’assistenza fornita alla numerosa comunità filippina residente in Italia.
Infine il sottosegretario Di Stefano ha ricordato il caso del connazionale Angelo Raffele, detenuto nelle Filippine e in attesa di un provvedimento di rimpatrio in Italia, ottenendo da Locsin piena attenzione sul caso e impegno per una positiva soluzione della vicenda. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi