75° SANT'ANNA DI STAZZEMA: IL MINISTRO MOAVERO ALLA COMMEMORAZIONE DELLA STRAGE

75° SANT

ROMA\ aise\ - ”Non dimenticare significa coltivare la memoria dell’abiezione che può raggiungere l’uomo e questo è il più forte antidoto contro il ripetersi di episodi così efferati e contro i rischi legati all’intolleranza, alle sopraffazioni e all’odio”. È quanto ha dichiarato il il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi, alla vigilia del 75° anniversario dell’orribile strage di Sant’Anna di Stazzema.
Il ministro parteciperà oggi, lunedì 12 agosto, alla commemorazione dell’eccidio compiuto dalle truppe naziste durante la seconda guerra mondiale. A Sant’Anna di Stazzema il ministro terrà l’orazione ufficiale, onorano così le vittime della strage, fra le quali, tante donne e bambini. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi