ATTENTATO ALLA SCUOLA “SANTANDER” DI BOGOTÀ: IL CORDOGLIO DEL MINISTRO MOAVERO

ATTENTATO ALLA SCUOLA “SANTANDER” DI BOGOTÀ: IL CORDOGLIO DEL MINISTRO MOAVERO

ROMA\ aise\ - 21 morti e 68 feriti. Questo il tragico bilancio dell’attentato che il 17 gennaio scorso ha colpito la scuola di Polizia “General Santander” di Bogotà.
Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi, in un messaggio, ha espresso le sue “più sentite condoglianze alle famiglie delle vittime e la vicinanza ai feriti del gravissimo attentato” che “condanno nella maniera più ferma”.
L'attentatore sarebbe un ex militante dell'Eln, morto durante l'esplosione. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi