CONGO/ DI MAIO: SGOMENTO E DOLORE

Congo/ Di Maio: sgomento e dolore

ROMA\ aise\ - "Ho appreso con grande sgomento e immenso dolore della morte oggi del nostro Ambasciatore nella Repubblica Democratica del Congo e di un militare dell’Arma dei Carabinieri. Due servitori dello Stato che ci sono stati strappati con violenza nell’adempimento del loro dovere”. Così il Ministro degli esteri Luigi Di Maio appresa la notizia dell’attacco costato la vita a Luca Attanasio, al carabiniere Vittorio Iacovacci e al loro autista, oggi vicino a Goma, in Congo.
“Non sono ancora chiare le circostanze di questo brutale attacco e nessuno sforzo verrà risparmiato per fare luce su quanto accaduto”, assicura il Ministro. “Oggi lo Stato piange la perdita di due suoi figli esemplari e si stringe attorno alle loro famiglie e ai loro amici e colleghi alla Farnesina e nell’Arma dei Carabinieri”. (aise) 

Newsletter
Archivi