ELEZIONI IN ALBANIA: MOAVERO SENTE IL PREMIER RAMA E IL LEADER DELL’OPPOSIZIONE BASHA

ELEZIONI IN ALBANIA: MOAVERO SENTE IL PREMIER RAMA E IL LEADER DELL’OPPOSIZIONE BASHA

ROMA\ aise\ - Il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi, ha parlato al telefono con il Primo Ministro Albanese, Edi Rama, e con il Presidente del Partito Democratico albanese e leader dell’opposizione, Lulzim Basha, in vista delle elezioni del prossimo 30 giugno.
Ad entrambi, riporta la Farnesina, il Ministro ha confermato “l’estrema importanza di assicurare l’assoluto rispetto delle fondamentali regole della democrazia e dello stato di diritto”. In vista della contestata tornata elettorale del 30 giugno prossimo, Moavero ha ribadito che “pur nella divergenza di valutazioni fra le forze politiche albanesi, è essenziale evitare ogni forma di violenza e manifestare le rispettive opinioni e posizioni in maniera democraticamente corretta”.
Con questo “spirito di doverosa lealtà reciproca nella dialettica politica contrapposta” ha sottolineato il Ministro “vanno assicurate la sicurezza e la correttezza del processo elettorale in Albania” sul quale vigilerà anche una missione internazionale, guidata dall’OSCE-ODHIR, di cui fanno parte osservatori di numerosi altri Paesi, fra i quali l’Italia. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi