IL MINISTRO MOAVERO A COLLOQUIO CON IL COMMISSARIO UE OETTINGER

IL MINISTRO MOAVERO A COLLOQUIO CON IL COMMISSARIO UE OETTINGER

BRUXELLES\ aise\ - A Bruxelles per il Consiglio Affari Generali UE, il ministro degli Affari Esteri, Enzo Moavero Milanesi, ha avuto ieri una riunione con il commissario Guenther Oettinger per discutere dell’attuale proposta per il Quadro Finanziario Pluriennale dell’Unione 2021-2027.
Il ministro ha confermato di ritenere “essenziale che si approfondisca, con spirito aperto, la questione chiave delle entrate del bilancio UE, includendo nella riflessione la possibilità di prevedere anche innovativi strumenti finanziari, volti in particolare a raccogliere sui mercati risorse per investimenti produttivi”.
In riferimento alle spese del bilancio UE, Moavero ha ribadito che “l’Italia considera prioritarie le dotazioni delle politiche per l’agricoltura e per la coesione economica e sociale e non è d’accordo su una loro riduzione”.
Il ministro ha anche detto che “fra le nuove politiche comuni, la precedenza va senz’altro data a una strutturata panoplia di azioni che consentano di governare i flussi migratori verso l’Europa ed è, dunque, basilare stanziare nel bilancio UE fondi sufficienti a varare un’efficace vera politica europea per le migrazioni”. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi