ULTIMI GIORNI PER VISITARE LA MOSTRA "GIORGIO DE CHIRICO. RITORNO AL FUTURO" ALLA GAM TORINO

ULTIMI GIORNI PER VISITARE LA MOSTRA "GIORGIO DE CHIRICO. RITORNO AL FUTURO" ALLA GAM TORINO

TORINO\ aise\ - Chiude domenica 25 agosto alla GAM di Torino la mostra "Giorgio de Chirico. Ritorno al futuro", che presenta al pubblico un dialogo tra la pittura neometafisica di Giorgio de Chirico e le generazioni di artisti che si sono ispirati alla sua opera, riconoscendolo come il maestro che ha anticipato la loro nuova visione.
Chi non ha ancora visitato l’esposizione può farlo nell’ultimo fine settimana di apertura e approfittare della visita guidata di domenica 25 agosto alle ore 16.00 "Da Giorgio de Chirico alle nuove generazioni di artisti".
La mostra, a cura di Lorenzo Canova e Riccardo Passoni, è organizzata e promossa da Fondazione Torino Musei, GAM Torino e Associazione MetaMorfosi, in collaborazione con la Fondazione Giorgio e Isa de Chirico, e presenta circa 100 opere provenienti da importanti musei, enti, fondazioni e collezioni private.
Con una pittura di grande intensità e felicità cromatica, il de Chirico neometafisico sembra rispondere agli omaggi degli artisti più giovani creando un dialogo a distanza di grande intensità e vitalità.
La mostra evidenzia questo rapporto intenso e profondo, mettendo in relazione le opere neometafisiche di de Chirico con le nuove tendenze dell’arte italiana e internazionale.
Oltre al prestito delle opere neometafisiche della Fondazione Giorgio e Isa de Chirico, la mostra presenta opere di: Valerio Adami, Franco Angeli, Mario Ceroli, Lucio Del Pezzo, Tano Festa, Giosetta Fioroni, Gino Marotta, Ugo Nespolo, Ezio Gribaudo, Concetto Pozzati, Mimmo Rotella, Mario Schifano, Emilio Tadini, Fabrizio Clerici, Renato Guttuso, Ruggero Savinio, Henry Moore, Philip Guston, Bernd e Hilla Becher, Giulio Paolini, Michelangelo Pistoletto, Fabio Mauri, Claudio Parmiggiani, Luca Patella, Vettor Pisani, Giuseppe Uncini, Gianfranco Gorgoni, Mimmo Paladino, Alessandro Mendini, Salvo, Gino De Dominicis, Luigi Ontani, Juan Muñoz, Vanessa Beecroft, Francesco Vezzoli, Maurice Owen e Russell Richards, Claudio Abate, Gabriele Basilico, Luigi Ghirri, Franco Fontana, Fausto Melotti, Tano Festa e un disegno originale di Michelangelo proveniente da Casa Buonarroti. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi